Translate

Torta Ciobar


Buon lunedì a tutti.
So di non essere l'unica che nonostante il caldo accende il forno, ma ieri ho superato il mio record estivo personale di utilizzo. Presa da una folle voglia di sperimentare nuove ricette da mettere in tavola per i nostri ospiti della domenica, ho iniziato a scaldare l'infernale elettrodomestico alle 6:30 del mattino. Forny ha lavorato incessantemente a 190°C fino alle 13 e ultimato il suo folle lavoro, ci ha messo 1 ora per raffreddarsi, ovviamente scaldando ulteriormente la cucina.
Ora, forse, penserete che questa buonissima torta al cioccolato sia frutto degli esperimenti domenicali, ma no, non è così. Le ricette della folle domenica, sono ancora da sistemare e scrivere, quindi sono dovuta ricorrere ad un dolce che ho preparato qualche giorno fa, di cui avevo già preparato il post ma senza caricare la fotografia.

Ingredienti

2 bustine di preparato Ciobar al cioccolato
230 g di farina 00
170 g di zucchero 
150 ml di latte
2 uova
40 g di burro 
1 bustina di lievito per dolci
1 pizzichino di sale

Preparazione

Sciogliere il burro e lasciarlo intiepidire.
Scaldare il forno a 170°C e foderare una tortiera da 22 cm di diametro con carta forno (se utilizzate una tortiera da 20 cm la torta sarà più alta, con una da 24 cm risulterà più bassa).
In una ciotola setacciare la farina con il preparato ciobar, il sale e il lievito.
In una ciotola montare le uova con lo zucchero, fino a farle diventare bianche e spumose.
Unire il burro sciolto, sempre mescolando.
Aggiungere in 3 volte gli ingredienti secchi prima mescolati, mescolando delicatamente per non smontare troppo le uova.
A questo punto unire il latte a filo sempre mescolando, controllando che il composto non diventi troppo morbido.
Versare il composto nella tortiera e infornare  per circa 40 minuti, vale la prova stecchino.









Nessun commento:

Posta un commento