Translate

Focaccine zero lavoro


Lo ammetto, sono una fan delle serie tv mediche, pronto intervento o crimini. Non tutte ma di alcune non ne perdo un episodio, come per E.R. Medici in prima linea, di cui sono stata dipendente per anni.
Dato che a mio marito non piacciono molto, solitamente programmo la registrazione e poi guardo  gli episodi quando sto stirando o quando la sera non c'è niente di interessante in televisione.
L'altro pomeriggio armata di sgabello reggi piedone e ferro da stiro mi sono vista 3 episodi di The Resident, una serie medica che sulla rai è ferma alla prima stagione, mentre su Sky sta per iniziare la terza. 
Riemersa da tv e panni stirati, mi sono ricordata che avevo da rinfrescare il lievito madre ma mi mancava il tempo per impastare qualcosa con l'avanzo. Per fortuna la mia amica virtuale Carmen di ricettecongusto qualche giorno prima su una delle sue storie IG aveva pubblicato una bella idea semplice e veloce: delle simil focaccine di lievito madre facili e gustose sia per accompagnare il salato che una crema spalmabile o una confettura.

Ingredienti

avanzo di lievito madre appena rinfrescato

Trecce brioche con lo zucchero - ricetta passo passo


Finalmente sono riuscita a sistemare un po' di scatti, Ieri ho acceso il pc e ho scaricato decine di fotografie dalla mia macchina fotografica, comprese quelle della settimana scorsa. 
Non ditelo a nessuno ma anche se ero a riposo, seduta sulla sedia messa accanto al tavolino dove tengo la planetaria, sono riuscita a preparare le brioche.
Anni fa avevo già provato a preparare queste trecce e avevo anche scritto la ricetta sul blog, ma cercandola non c'è più, forse l'ho eliminata senza saperlo. mah...
Per fortuna Laura, del canale youtube la cucina del cuore ha pubblicato la sua ricetta e, detto fatto, ho dovuto preparare queste incredibili brioche.
Sono semplici e golosissime; provate anche voi, seguite la mia ricetta passo passo, non rimarrete delusi. Domenica, seduta sul mio sgabello d'appoggio, le voglio rifare 😉

Ingredienti

per l'impasto
385 g di farina
160 g di latte a temperatura ambiente
60 g di zucchero
10 g di miele
60 g di burro morbido
10 g di lievito di birra
1 cucchiaino di estratto di vaniglia
pizzico di sale
latte per spennellare 
per rifinire
q.b. di acqua
q.b. zucchero

Sorpresine filanti di melanzane con bucce croccanti - repost


Fatico a stare lontano dalla cucina.
Ieri ho chiesto a mio marito di portarmi uno sgabello della taverna e oggi vorrei provare ad utilizzarlo come appoggio e magari mettere di nuovo le mani in pasta. Non voglio esagerare, comincerò con il rinfrescare il mio Almi, il lievito madre. Poi se riesco, accendo il forno e ripreparo questi deliziosi e soffici pacchettini di melanzane. Intanto vi lascio in anticipo la ricetta nel caso vogliate provare anche voi.

Ingredienti

per le sorpresine
2 melanzane (sceglietele di forma allungata)
2 mozzarelle
1 uovo
1 cucchiaio di latte
sale
q.b. di farina di fumetto di mais

per le bucce
2 cucchiai di pangrattato
1 cucchiaio di grana
avanzo dell'uovo e latte
altro latte al bisogno
pepe

Anello di zucca saporito - repost


Ancora 34 giorni. 34 lunghissimi giorni di riposo, che aggiunti ai 21 già trascorsi, faaaa... troppi giorni per i miei gusti. Sto cercando di vedere il lato positivo: posso stare seduta sul divano a non fare niente senza sentirmi in colpa, posso vedere qualche serie televisiva mollata a metà, posso alzarmi al mattino e non dover correre (cosa comunque impossibile con scarpone e stampelle😂) e posso magari finire uno dei 3 lavori all’uncinetto iniziati e pronti da finire.
Intanto che passo da una cosa all’altra vi lascio un’idea sfiziosa di qualche tempo fa.

Ingredienti

1 zucca tonda
200 g di fettine di speck
150 g di fettine di provola affumicata
4 cucchiai di formaggio grana grattugiato
sale, pepe aghi di rosmarino

Castagnotti - repost passo passo


Nonostante sia a riposo, ogni tanto, nei giorni scorsi una scappata nel mio regno di forno e padelle sono riuscita a farla. Ora sono sotto stretta sorveglianza, visto che il piede non va tanto bene e che fino alla visita di stasera sono incatenata al divano. Ho una postazione invidiabile: puff per appoggiare le gambe, tavolino per il pc, libro e telecomandi a portata di mano. Sembra bello vero? Infatti lo è, per un giorno o forse due.
Di positivo c’è che finalmente, forse, riuscirò a sistemare le decine di scatti pronti e a scrivere le relative ricette.
Intanto vi lascio quella dei biscotti con farina di castagne e farina di riso, senza glutine e adatti a tutti.

Ingredienti

100 gr di farina di castagne
100 gr di farina di riso ( o farina 00)
80 gr di zucchero
120 gr di burro a temperatura ambiente
1 uovo di media grandezza
1 cucchiaino di estratto di vaniglia
al bisogno 1-2 cucchiai di olio di riso ( o di semi)
cioccolato temperato
oppure cioccolato pronto per glassare al cacao Paneangeli

Mafaldine di Laura - ricetta passo passo


Della bella Sicilia, terra del mio papà, ho molti ricordi e molti di questi sono anche legati alla cucina. Dovrei scrivere ore per poter elencare quante sono le golosità che amo, ma oggi vi voglio far conoscere questo ottimo pane, che riporta alla tavola delle vacanze di quando ero piccola.
Le mafaldine sono dei panini di semola croccanti e dorati fuori e morbidissimi dentro, cosparsi in superficie con semi di sesamo.
Il merito della riuscita di questi gustosissimi panini è della mia amica virtuale Laura che vi consiglio di seguire sul canale La cucina del cuore - youtube e sui social. Tutte le sue ricette sono spiegate benissimo e soprattutto sono ottime e collaudate.

Ingredienti

400 g di farina di semola
100 g di farina 00
350 ml di acqua appena tiepida
40 ml di olio d'oliva
5 g di miele di acacia o di malto
5 g di lievito di birra fresco
10 g di sale

Torta sfoglia di verdure miste


Stamattina trovo ancor più difficile mettere una parola dietro l’altra e cercare di scrivere qualcosa di sensato; ho sonno e sono stanca vista la fatica a trovare a letto una posizione che mi faccia dormire.
Lamentele a parte, non so se capita anche a voi, ma dopo aver avuto ospiti il nostro frigorifero, oltre che gridare all’ordine, chiede anche di essere svuotato di tutti gli avanzi. E’ a questo punto che scatta la svuota frigo mania. Ultimamente però la mia fantasia fa cilecca, come il mio piede, quindi ho rifatto una torta salata che spesso mi aiuta a riunire gli avanzi senza troppo impegno.

Ingredienti

2 rotoli di pasta sfoglia rettangolari
2 uova
2 cucchiai di panna da cucina
1 melanzana
2-3 zucchine (dipende dalle dimensioni)
10 pomodorini
1 peperone rosso
prezzemolo tritato
olio extravergine d’oliva
1/2 scalogno tritato
2 cucchiai di formaggio grana grattugiato
q.b. di formaggio a pasta dura a dadini
sale e pepe
semi di cumino
1 cucchiaio di pan grattato