Translate

Madeleines


La prima volta che ho assaggiato le madeleines è stato a Parigi durante un viaggio per il primo anniversario di matrimonio, erano fantastiche e mi sono sempre ripromessa di provare a prepararle senza però farlo in tutti questi anni, ben 26.
Poi mia figlia mi ha regalato lo stampo per la festa della mamma e dopo tutti questi mesi ho deciso di utilizzarlo.

Ingredienti

dose per un ventina di pezzi di media grossezza

3 uova intere
130 gr di zucchero
200 gr di farina
10 gr di lievito per dolci
200 gr di burro sciolto
1 limone
2 cucchiai di miele
60 ml di latte

stampo da madeleines

Preparazione

Montare le uova con lo zucchero fino a renderle spumose e gonfie.
Unire al composto la farina setacciata con il lievito, incorporandola delicatamente.
Aggiungi al burro sciolto il succo filtrati di 1/2 limone, la buccia grattugiata del limone, il miele e il latte e mescolare.
Aggiungere il liquido al composto di uova sempre mescolando delicatamente, fino a quando tutti gli ingredienti sono ben amalgamati.
Coprire la ciotola con pellicola trasparente e riporre in frigorifero per 30 minuti.
Scaldare il forno a 190° e imburrare lo stampo.
Versare il composto riposati in una tasca da pasticceria e riempire gli stampi ( io li riempio fino all'orlo così in cottura assumono la classica forma bombata sotto).
Ora seguire attentamente le fasi di cottura:
Infornare per 5 minuti, spegnere il forno, attendere 1 minuto, riaccendere il forno a 160° e finire la cottura per circa 15 minuti o comunque fino a doratura.
Lasciare raffreddare nello stampo e sformare.
A piacere servire le madeleines cosparse con zucchero a velo.

2 commenti:

  1. Che buoni che sono e anche belli. Ho anche io stampi per farli e solo una volta li ha provati mia figlia, ma io ancora no. Al più presto li dovrò mettere all'opera ! Buon weekend !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Andreea, anche per me è stata la prima volta ;)
      Buona serata cara

      Elimina