Translate

Polpettine di merluzzo vestite con farina di mandorle


Chi mi conosce sa che non sono un'amante del pesce.
Per me cucinarlo e mangiarlo non dico che sia un problema, ma se posso evito.
Le polpettine di merluzzo non sono certamente una mia invenzione, ma dato che sono curiosa ho voluto provare a prepararle. Forse l'unica differenza tra tante ricette è quella di aver sostituito il pangrattato della panatura, con la farina di mandorle.

Ingredienti

350 gr di merluzzo congelato ( 450 gr se utilizzate quello fresco)
1 patata di circa 150 gr sbucciata e  tagliata a pezzi
40 gr di formaggio grattugiato
20 gr di farina di mandorle + la quantità necessaria per impanare
1 cucchiaio di prezzemolo fresco tritato
buccia grattugiata di 1/2 limone
sale e pepe
olio d'oliva

Preparazione

Scongelare il merluzzo in acqua salata.
Nel frattempo in una pentola a parte, lessare i pezzi di patata in acqua salata.
Una volta che sia pesce che patate sono pronti, scolarli e metterli in una ciotola. Con una forchetta schiacciare bene i due ingredienti, salare e pepare, aggiungere la buccia di limone e man mano la farina di mandorle, il formaggio grattugiato e il prezzemolo tritato. A questo punto il composto dovrebbe presentarsi morbido ma omogeneo ( se al contrario si presentasse troppo morbido, aggiungere più farina di mandorle).
Con le mani leggermente umide formare le polpettine, più o meno della grossezza di una piccola albicocca, compattando bene il composto.
Una volta formate le polpette passarle una ad una nella farina di mandorle, premendo leggermente in modo che la farina le ricopra in modo uniforme.
In una padella scaldare l'olio; una volta pronto friggere le polpette per qualche minuto, fino a doratura ( non richiedono una vera e propria cottura, dato che sia il pesce ce le patate sono stati utilizzati gà cotti).



4 commenti:

  1. Buone le polpette di merluzzo, mi piacciono molto !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie, erano davvero buone, le abbiamo divorate
      ciao ciao

      Elimina