Translate

Pesche amaretti e miele


Forse sono passati 10 anni dall’ultima volta che ho preparato le pesche al forno, perché ai miei figli non piacevano tanto.
L'altro giorno però ho visto il post di Pier su IG e subito le ho fatte, sono state un successo, soprattutto quelle accompagnate da una pallina di crema alla vaniglia.

Ingredienti

5 pesche
7-8 amaretti
2 cucchiai rasi di miele
1 cucchiaio di farina di mandorle
1 cucchiaio di mandorle tritate
2 cucchiaini di zucchero di canna
q.b. di cannella


Preparazione

Scaldare il forno a 180°C.
Lavare e asciugare le pesche, tagliarle a metà ed eliminare il nocciolo.
Disporre le pesche in una pirofila foderata con carta forno.
In una ciotola, sbriciolare gli amaretti, unire la farina di mandorle, le mandorle tritate, lo zucchero, la cannella e il miele.


Riempire l'incavo lasciato dal nocciolo della pesca, con il trito misto di amaretti e miele.
Infornare e cuocere coperto per 15 minuti e scoperto per altri 20 minuti.
Personalmente non amo le pesche al forno troppo cotte quindi una trentina di minuti circa, per me è sufficiente.

1 commento:

  1. Devono essere davvero buonissime Anna, mi sa che proverò questa variante, un abbraccio!

    RispondiElimina