Translate

Crostata cioccolatosa con frolla al caffè


Ma se non preparo la colomba, non so se ne ho il tempo, posso optare per questa crostata super cioccolatosa per i miei ospiti? Io credo proprio di sì.

Ingredienti

per la frolla
500 gr di farina
250 gr di burro a pomata
250 gr di zucchero
2 tuorli
1/2 di tazzina con caffè freddo di ottima qualità
1 cucchiaino di estratto di vaniglia
per il ripieno
250 g di ricotta
250 g di mascarpone
30 g di formaggio cremoso tipo Philadelphia
130 g di zucchero
2 uova
100 g di cioccolato fondente
80 g di amido di mais
20 g di cacao
1 cucchiaino colmo di lievito per dolci


Preparazione

Preparare la frolla, formando con la farina la fontana sulla spianatoia. Al centro versare lo zucchero, il burro, i tuorli e l'estratto di vaniglia.
Come per una normale frolla, lavorare tutti gli ingredienti, tranne il caffè.
Quando si ottengono delle grosse briciole, aggiungere il caffè  e lavorare velocemente fino a formare un impasto liscio ed omogeneo.
Avvolgere il panetto con pellicola trasparente e porre in frigorifero per almeno 30 minuti prima di utilizzarla.
Per il ripieno è necessario sciogliere il cioccolato tagliato a pezzetti e si può fare in due modi:
- al microonde, mettendo il cioccolato a scaglie in una ciotola adatta per l'uso e facendolo sciogliere ad intervalli di 10 secondi per volta e mescolando tra un intervallo e l'altro, fino a quando il risulta liquido (tenere d'occhio che il cioccolato non si bruci).
-  bagno maria, inserendo il recipiente con il cioccolato da sciogliere in un recipiente leggermente più grande contenete acqua a leggero bollore.
Una volta che il cioccolato è sciolto metterlo da parte a intiepidire.
Scaldare il forno a 180°C e preparare una tortiera da 24 cm.
Setacciare l'amido di mais con il cacao e il lievito per dolci.
In una ciotola unire e mescolare molto bene la ricotta con il mascarpone, il formaggio cremoso e lo zucchero.
Aggiungere 1 uovo e continuare a mescolare fino a completo assorbimento. Solo a questo punto unire il secondo uovo e farlo amalgamare bene al composto.
Alla crema ottenuta unire le polveri setacciate, mescolando fino ad avere un composto omogeneo e liscio.
Prendere il panetto di frolla e stenderlo fra due fogli di carta forno.
Foderare la tortiera con la frolla, utilizzando il foglio di carta forno come base, lasciando un bordo tutto intorno alto circa 3 cm. Bucherellare la base di frolla con i rebbi di una forchetta.
Riempire il guscio di frolla con la crema, livellarla con il dorso di un cucchiaio e richiudere il bordo tutto intorno senza però schiacciarlo.
Infornare per una mezz'ora circa tenendo controllato che la frolla non si colorisca troppo.
Sfornare la crostata e lasciarla raffreddare completamente prima di servirla.

Con la frolla avanzata si possono preparare degli ottimi biscotti.


2 commenti:

  1. Buongiorno.....meravigliosamente cioccolatoso questo ripieno da tener presente!!!
    Auguroni di Buona Pasqua

    RispondiElimina
  2. Ciao, molto buona, ti auguro buona pasqua, michelaencuisine

    RispondiElimina