Translate

Biscotti orzo, avena e gocce di cioccolato


Entrare in cucina, accendere il forno e mescolare gli ingredienti, ecco, per me non esiste medicina migliore. Quella che subito mi fa sentire meglio. Quella che mi calma. Quella che mi da soddisfazione, anche quando sbaglio ed è tutto da buttare. Quella che invade di profumo la casa. Quella che mi ha fatto preparare questi biscotti con farine che non avevo mai utilizzato, con lo sciroppo d’acero che da loro un gusto particolare e con lo zucchero di canna, con l’ aroma leggermente caramellato. Ecco, questa è la mia miglior medicina, cura tutto, mi fa stare bene.

Ingredienti

50 g di farina di avena
80 g di farina d'orzo
40 g di cacao
100 g di gocce di cioccolato fondente
75 g di burro a temperatura ambiente
70 g di zucchero di canna
10 ml di sciroppo d'acero
1 uovo
1 bustina di lievito per dolci
1 bustina di vanillina
1 pizzichino di sale


Preparazione

Nella ciotola della planetaria versare lo zucchero, lo sciroppo d'cero e il burro, con l'inserto a foglia amalgamare gli ingredienti.
Unire l'uovo e amalgamarlo al composto.
Infine aggiungere le farine, il cacao, il lievito la vaniglia e il pizzico di sale.
A questo punto unire anche le gocce di cioccolato.
Se il composto fosse troppo morbido, metterlo qualche minuto in frigorifero.
Intanto scaldare il forno a 180° C. e foderare con carta forno una teglia.
Togliere l'impasto dal frigrifero
 e con le mani leggermente umide formare delle palline delle dimensioni di una noce.
Allineate le palline distanziandole sulla teglia.
Infornare e cuocere per 8-10 minuti, controllando che non si brucino.

1 commento: