Translate

Salame dolce al cioccolato Annaincasa


E' sempre stato uno dei miei dolci preferiti. Ricordo mia mamma prepararlo spesso, all'inizio credo rispettando la ricetta che aveva appuntata su un foglietto, poi piano piano togliendo o aggiungendo ingredienti, a seconda di quello che aveva in casa. Ora il suo salame di cioccolato è ricco di frutta secca, ma io preferisco ancora la sua ricetta originale, unica differenza preferisco utilizzare le uova pastorizzate, ma questa è una mia scelta.

Ingredienti per 3 salami

300 g di biscotti secchi (io Oro Saiwa)
170 g di burro morbido
220 g di cioccolato fondente
2 uova ( io le uso pastorizzate)
100 g di zucchero semolato
5 amaretti

zucchero a velo
spago da cucina



Preparazione

In una ciotola abbastanza capiente, sbriciolare con le mani i biscotti, senza ridurli in polvere, ma lasciando pezzetti da poter poi sentire e vedere nelle fette di salame.
Sciogliere il cioccolato a bagnomaria o al microonde, prestando attenzione che non impazzisca e una volta pronta metterla da parte ad intiepidire.
Nel frattempo montare il burro, aggiungere lo zucchero e poi le uova leggermente sbattute, mescolando bene per amalgamare il tutto.
Infine unire il cioccolato sciolto e mescolare fino ad ottenere una crema liscia e ben amalgamata.
A questo punto unire alla crema al cioccolato i biscotti mescolando il tutto con le mani, si dovrà avere un composto omogeneo.
Preparare tre fogli di carta da forno e mettere 1/3 di composto su ognuno. Dare una forma a salame, compattare bene il composto e chiudere i tre rotoli nella carta formando una caramella.
Avvolgere i salami in fogli di alluminio e riporre in frigorifero per 5-6 ore, o in congelatore se volete conservarli da offrire in futuro.
Al momento di servire, legare il salame, ormai indurito, con lo spago da cucina e poi passarlo nello zucchero a velo, proprio per ottenere l'aspetto tipico del salame.

1 commento: