Translate

Lasagne Annaincasa


Le lasagne sono il piatto forte di mia mamma e io non sarò mai brava come lei a prepararle. Non che io non ci provi, ma non sono assolutamente paragonabili alle sue, nonostante la ricetta sia la stessa.

Ingredienti

per le lasagne
500 gr di lasagne (già pronte o seguendo la ricetta impasti base: 500 gr di farina e 5 uova. Al momento di tagliare la pasta stesa, ricavate tanti rettangoli di misura più o meno regolare)
per il ragù
250 gr di brodo di carne
500 gr di carne macinata di manzo o 250 gr di manzo e 250 gr di suino
1 carota
1 cipolla
1/2 gamba di sedano
1 bicchiere di vino rosso 
1 cucchiaio abbondante di triplo concentrato di pomodoro
sacchetto con aromi: 1 foglia di alloro, 4-5 grani di pepe , ginepro, 1 chiodo di garofano,
1 cucchiaino da caffè di sale grosso
5-6 funghi secchi ammollati in un po' di brodo
5 cucchiai extra vergine di oliva
1 cucchiaio di burro

per la besciamella
50 gr di burro
100 gr di farina
1 litro di latte intero
noce moscata
sale

Preparazione del ragù

Pelare la cipolla e la carota, togliete i filamenti al sedano e tritate il tutto finemente . In una pentola (possibilmente dai bordi alt), sciogliere l’olio d’oliva e il burro poi aggiungere il trito di verdure e lasciare imbiondire mescolando.
Nel frattempo strizzate i funghi e aggiungeteli  alle verdurine. Con le mani separare la carne macinata e soffriggerla fino a quando non sia ben rosolata, tenendo mescolato di tanto in tanto. Versare quindi il vino rosso e lasciarlo sfumare, dopodiché sciogliere il triplo concentrato di pomodoro in poco brodo e unirlo alla carne. Mescolare, aggiungere il fagottino di spezie lasciare cuocere il ragù per circa un’ora e mezza a fuoco lento, aggiungendo, quando serve  e poco alla volta, il brodo residuo. Quando il ragù sarà pronto, aggiustate di sale a piacere.

Preparazione della besciamella

Scaldate il latte a bollore evitando che si formi la pellicina in superficie.


Sciogliere in un pentolino il burro, togliere dal fuoco e aggiungere la farina precedentemente setacciata, mescolare bene facendo attenzione che non si formino grumi. Rimettere sul fuoco mescolando continuamente per evitare che il composto si attacchi e cuocere per qualche minuto, prestando attenzione che non prenda colore. Togliere il pentolino dal fuoco e aggiungere mescolando il latte caldo, rimettere sul fuoco e cuocere a fiamma bassa fino a quando la salsa si addensa. Aggiungere a questo punto il sale e la noce moscata.

Preparazione delle lasagne

Accendere il forno a 180°.
In una teglia rettangolare cominciare a "costruire" le vostre lasagne iniziando a stendere sul fondo
della teglia un po' di ragù. Foderare la teglia con i rettangoli di pasta, coprire con uno strato di besciamella ed infine con uno strato di ragù. Cospargere con formaggio grana.
Ripetere dalla pasta al formaggio fino ad ottenere almeno 5 strati.
Finire le lasagne con uno strato di besciamella mescolata al ragù e spolverizzare con il formaggio. Sulla superficie appoggiare dei fiocchetti di burro, versare 1 cucchiaio di latte su ogni angolo tra la teglia e la pasta.
Infornare per almeno 1 ora controllando di tanto in tanto la cottura con i rebbi di una forchetta: le lasagne sono pronte quando la forchetta penetra all'interno della pasta senza alcuno sforzo.
N.B. Per i primi 30-40 minuti io copro la teglia con un foglio di alluminio per evitare che la superficie si colorisca troppo.
Per gli ultimi 10 minuti, io ripasso la superficie con un ulteriore strato di formaggio grattugiao per ottenere una crosticina più saporita.

4 commenti:

  1. È sempre così...le lasagne della mamma sono sempre le più buone :)
    Cara ne approfitto per farti tanti auguri per un felice 2018!

    My Tester Food

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ricambio gli auguri e ti ringrazio per essere passata di qui <3

      Elimina
  2. Le lasagne sono sempre perfette in ogni occasione, queste sono davvero invitanti.
    Ti auguro di trascorrere un buon fine anno e un ottimo inizio di anno nuovo. Con tanto affetto Stefania.
    Tra monti, mari e gravine

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hai ragione sono sempre buonissime
      buon anno anche a te cara <3

      Elimina