Translate

Biscotti con farina di mandorle e glassa al cioccolato


E' la settimana di Natale, appena ho un attimo di tempo, accendo il forno e mi metto a preparare biscotti da offrire ai miei ospiti. La mia cucina diventa un campo di battaglia e finisco con l'avere ogni scatola di latta, barattolo di vetro o contenitore pieno di vari tipo di biscotti, non cè che l'imbarazzo della scelta.

Ingredienti

per i biscotti
500 g di farina di mandorle
500 g di zucchero semolato
3-4 albumi
1 cucchiaino scarso di lievito per dolci
zucchero a velo
per la glassa al cioccolato
75 g di cioccolato fondente
50 ml di latte
15 g di glucosio




Preparazione

In una ciotola mescolare la farina di mandorle con lo zucchero, aggiungere poco albume alla volta, e iniziare ad impastare. Quando si comincia ad avere un composto omogeneo, prima di aggiungere altro albume, unire il lievito. Il composto finale deve risultare come quello di una frolla morbida per biscotti.
Con le mani leggermente umide, formare delle palline grandi più o meno come una noce, adagiarle distanziate sulla teglia foderata con carta forno.
Cospargere con zucchero a velo e lasciare riposare per 2 ore.
Scaldare il forno a 170°C.
trascorso il tempo di riposo, infornare e cuocere per una decina di minuti, non devono colorarsi troppo.
Una volta pronti, togliere dal forno e lasciarli raffreddare prima di toglierli dalla teglia.
Nel frattempo preparare la glassa.
Tritare finemente il cioccolato. In un pentolino versare il latte con il glucosio e mescolando arrivare quasi al bollore, a quel punto unire il cioccolato e, tenendo la fiamma bassa, mescolare fino a sciogliere completamente il cioccolato. Una volta ottenuta una crema liscia ed omogenea, versarla in una ciotola e coprila con un foglio di pellicola trasparente a raffreddare per 15 minuti, prima di utilizzarla per decorare i biscotti.

1 commento: