Translate

Buondi Annaincasa


Se il buongiorno di vede dal mattino, oggi sarà un grande giorno 😃.

Ingredienti

primo impasto
90 g di farina Manitoba
13 g di lievito di birra
70 ml di acqua a temperatura ambiente
secondo impasto
350 g di farina Manitoba setacciata
100 g di zucchero
130 g di burro morbido
1 uovo a temperatura ambiente
2 tuorli a temperatura ambiente
100 ml di latte a temperatura ambiente
1 cucchiaino di estratto di vaniglia
1 pizzico di sale
1 cucchiaino di buccia d'arancia candita
glassa
50 g di albumi
70 g di farina di mandorle
65 g di zucchero a velo
1 cucchiaio di granella di zucchero

Preparazione

Se non avete gli stampini da plumcake piccoli, potete tranquillamente utilizzare quelli da muffin.
Per i tempi di lavorazione, tenete conto dei tempi di lievitazione e lavorazione.
Per il primo impasto, 5 minuti lavorazione, 45 minuti di lievitazione.
Per il secondo impasto, 30 minuti circa per la lavorazione e 2 ore e 30 per la prima lavorazione e 16-18 per la seconda lievitazione in frigorifero.
Per formare i buondì, 1 ora per intiepidire l'impasto a temperatura ambiente ( appena tolti dal frigorifero), 15 minuti circa per lavorare e formare i panetti e 1 ora circa per la lievitazione negli stampi.
La cottura prevede circa 15-20 minuti e dipende da quanto grandi sono gli stampini.


Preparare il primo impasto, sciogliendo in una ciotola il lievito nell'acqua. Unire la farina, mescolare bene, coprire con pellicola trasparente e mettere a lievitare per 45 minuti.


Per il secondo impasto, versare nella ciotola della planetaria (o in una ciotola capiente se decidete di lavorare l'impasto a mano) la farina e lo zucchero, iniziare ad azionare con inserito il gancio. Unire il primo impasto e, mentre lavorate, aggiungere il latte. Continuare ad impastare e unire anche prima l'uovo e poi i tuorli. Lavorare l'impasto, unire il burro a piccoli tocchetti alla volta, poi il sale, l'estratto di vaniglia e la buccia candita. Continuare a lavorare fino ad ottenere un composto omogeneo ed elastico. Trasferire l'impasto sulla spianatoia leggermente infarinata e lavorarlo a mano ancora per qualche minuto.


Ottenuto un impasto liscio, formare un panetto e riporlo in una ciotola leggermente unta, a lievitare coperto per 2 ore e 30. Trascorso il tempo, trasferire la ciotola in frigorifero per 16-18 ore.
Ultimata la lunga lievitazione, togliere la ciotola dal frigorifero e lasciarla a temperatura ambiente per 1 ora.
Trascorso il tempo richiesto, trasferire l'impasto sulla spianatoia appena infarinata e dividerlo in piccoli 10 panetti che devono coprire circa la metà in altezza, degli stampi scelti.
Dare la forma leggermente allungata ai panetti e adagiarli negli stampini precedentemente imburrati.
Coprire e mettere a lievitare fino a quando l'impasto raggiunge il bordo.
Nel frattempo scaldare il forno a 180°C e preparare la glassa, unendo il una ciotola agli albumi leggermente sbattuti con lo zucchero a velo, la farina di mandorle.


A lievitazione avvenuta, disporre su ogni buondì un po' di glassa e cospargere con la granella di zucchero.

Infornare e cuocere per 15-20 minuti, controllando che non si scuriscano troppo.


Una volta cotti, toglierli dal forno e, dopo qualche minuto, sformarli su una gratella a raffreddare.

3 commenti:

  1. Sono bellissimi carissima, che voglia di mangiare uno !

    RispondiElimina
  2. Bravissima...e almeno fatti in casa non arriva la meteora in testa a nessuno!!!
    Buona giornata

    RispondiElimina
  3. grazie di cuore, niente meteora ;P

    RispondiElimina