Translate

Prugne al forno


Una delle ultime mie fissazioni è quella di provare a preparare da me cose che abitualmente acquisto. Una mia amica, la settimana scorsa mi ha regalato una cassetta di prugne e, dopo averne mangiata qualcuna (erano buonissime, dolci e saporite), preparato 2 vasetti di confettura ( 1 per lei e uno per noi), mi è venuta l'idea di provare a prepararle secche. Cominciamo subito col dire che proprio secche non sono, anzi sono risultate piuttosto umide, nonostante le abbia cotte al forno: poi devo ammettere che i tempi sono lunghi ma ne è valsa assolutamente la pena.
Per la ricetta ho chiesto aiuto a mia mamma dato che sia lei che mia nonna hanno sempre fatto di tutto e di più in cucina. Avendo lo spazio si possono mettere le prugne al sole fino a quando non si asciugano, io ho invece optato per l'essiccazione in forno.


Ingredienti e Preparazione

1 kg di prugne
acqua
1 cucchiaino di estratto di vaniglia


Portare a bollore dell'acqua con l'estratto di vaniglia.
Lavare ed asciugare molto bene le prugne ed eliminare il picciolo.


Togliere la pentola dal fuoco e mettere le prugne nell'acqua bollente, lasciarle 1 minuto a mollo, il frutto va solo scottato e la buccia non si deve assolutamente rompere.


Scolare le prugne e metterle ad asciugare su una grata da forno
Nel frattempo accendere il forno a 60°C.


Quando il forno è pronto, infornare le prugne lasciandole sulla grata.
Lasciare asciugare per circa 2 ore, io due ore e mezza.


Togliere dal forno, far raffreddare e mettere in un vaso.
Si possono consumare subito e hanno la durata di circa 1 settimana, tenute in frigorifero.

Io non ho denocciolato le prugne, ma nel caso basta solo fare una piccola incisione ad una delle estremità e schiacciare leggermente il frutto per far fuoriuscire il nocciolo.

2 commenti:

  1. Ciao Annar, sono passata per augurarti un felice weekend e uno spumeggiante ferragosto!!
    Marina

    RispondiElimina
  2. Che bontà. e che soddisfazzione riuscire a fare anche le cose apparentemente più insolite...sei proprio bravissima, ti abbraccio!

    RispondiElimina