Translate

Ciambella veloce alle pesche


L'estate è la stagione delle pesche buone sia da mangiare fresche che nei dolci.
La torta che di pesche che ho preparato domenica ha un impasto morbido arricchito con la polpa di questo dolcissimo frutto. Si prepara molto velocemente ed è buonissima sia per una dolce colazione che per una golosa merenda.

Ingredienti

4 uova
280 g di farina autolievitante
          oppure 280 farina 00 setacciata con
                      1 bustina di lievito per dolci
170 g di zucchero
90 g di burro sciolto
90 ml di latte a temperatura ambiente
1 cucchiaino di estratto di vaniglia
270 gr di pesche frullate
zucchero a velo


Preparazione

Scaldare il forno a 180° e imburrare uno stampo a ciambella.
In una ciotola mescolare le uova intere con lo zucchero fino a montarle.
Aggiungere il burro sciolto e la vaniglia, mescolare, unire il latte e mescolare di nuovo.
Unire al composto la farina e continuare a mescolare fino ad ottenere un composto omogeneo e liscio.
Infine versare nell'impatto le pesche frullate, mescolare e versare il tutto nello stampo.
Infornare per circa 40 minuti.
Sfornare, lasciare raffreddare, sformare la ciambella decorare con fettine di mela e cospargere con lo zucchero a velo. La ciambella risulta umida, data la presenza della frutta fresca.

2 commenti:

  1. Bellissima, morbida e golosa...proprio come piace a me....domani sono da te a colazione!!! Ti abbraccio!!!

    RispondiElimina