Translate

Bitostati


Prima di scrivere la ricetta lasciatemi ringraziare Barbara Benetti del blog cucinoperpassione , infatti la ricetta è sua, io l'ho solo leggermente modificata: ho ridotto le dimensioni e ho tostato leggermente i grissini, in modo che risultassero ancor più croccanti.
Se non disponete del lievito madre potete sostituirlo con il lievito di birra ;)
La ricetta richiede un tempo di lievitazione lungo, tutta la notte, ma solo se utilizzate il lievito madre, nel caso di lievito di birra potete dimezzarlo.



Ingredienti

600 gr di farina 0
100 gr di lievito madre o 15 di lievito di birra
300 gr di acqua
15 gr di sale
1 cucchiaio di olio d'oliva
10 gr di zucchero
Ingredienti

Nella ciotola della planetaria versare l'acqua, unire il lievito madre a pezzi e con il gancio ad uncino, impastare per 2 minuti. Aggiungere la farina, il lievito, l'olio, lo zucchero e il sale, azionare e lavorare l'impasto finchè sarà morbido ed elastico.


Trasferire il composto in una ciotola capiente leggermente unta, coprire pellicola trasparente ( non a contatto ) e mettere a lievitare per tutta la notte nel forno spento.
Scaldare il forno a 200°.
Una volta che l'impasto è lievitato, dividerlo in piccole parti e formare dei rotolini di circa 5 cm di lunghezza. Allineare i piccoli grissini su una teglia coperta di carta forno e con un coltello molto affilato fare una leggera scanalatura al centro di ognuno.
Infornare la teglia per 15-17 minuti ( non devono dorarsi troppo). Sfornare, lasciare a temperatura ambiente 5 minuti e poi infornarli nuovamente per 2-3 minuti sempre controllando che non si colorino troppo, saranno pronti quando saranno ben asciutti.
Una volta sfornati lasciarli raffreddare e poi conservarli una scatola di latta per biscotti.

5 commenti:

  1. Ma fantastici questi grissini! Proverò a farli! Grazie per la ricetta!
    unospicchiodimelone!

    RispondiElimina
  2. grazie a te per il comme nto e per essere passata da me ;)

    RispondiElimina
  3. Questi sono come una dipendenza, da sgranocchiare nella giornata ovunque ti trovi. Crok, crok, e uno tira l'altro !

    RispondiElimina
  4. Ciao Andreea, ne ho fatta una quantità esagerata e sono finiti nel giro di poco....

    RispondiElimina
  5. adoro questi grissini,croccanti al punto giusto :)

    RispondiElimina