Translate

Sofficini "casalinghi"



Versione cottura al forno

Anche io ho provato a preparare i sofficini in casa e l'ho fatto sia utilizzando il Bimby che senza. Ho voluto di proposito, come al solito, preparare nelle due versioni anche questa ricetta, proprio per non lasciare in disparte tutte le persone che non hanno questo strumento, per me davvero prezioso.




                                                              Versione cottura fritta
Ingredienti per 12 sofficini

Per l'impasto
250 gr di latte
250 gr di farina 00
30 gr di burro
sale
Per il ripieno
salsa di pomodoro
scamorza dolce
origano
sale
Per impanare
1 uovo sbattuto con un po' di latte
pan grattato per impanare

Inizio preparazione con il Bimby

Versare nel boccale il latte con il burro e il sale e azionare a vel 4 per 5 minuti a 100°. Unire poi la farina e lavorare ancora per 15 secondi a vel 4, fino ad ottenere un composto soffice ma omogeneo.
Spostare l'impasto sulla spianatoia e facendo attenzione perchè caldo, lavorarlo ottenendo una palla compatta. 

Inizio preparazione senza Bimby

In una casseruola versare il latte con il burro e il sale, portare ad ebollizione e poi tutta d'un colpo unire la farina e lavorare velocemente fino a formare un composto soffice ma omogeneo. Portare l'impasto sulla spianatoia e lavorarlo velocemente, perchè caldo, ottenendo una palla compatta.




Non mettere a raffreddare in frigorifero.

Quando l'impasto è a temperatura ambiente è possibile lavorarlo, spianadolo con il matterello a formare una sfoglia di circa 3 mm.



Con l'aiuto di un piattino o con le formine apposite, formare di cerchi di impasto e riempirli con la salsa 

di pomodoro, la scamorza, l'origano e il sale.
Chiudere e formare il sofficino.



L'impasto è possibile continuare a lavorarlo fino ad esaurimento.




A questo punto se si vuole si può invece che procedere alla cottura, decidere di surgelare i sofficini per un utilizzo successivo.

Viceversa passare ogni sofficino nell'uovo sbattuto con il latte e poi nel pangrattato.



Anche per quanto riguarda la cottura potete decidere di friggerli in olio.




Se decidete come me di friggerli o di cuocerli in forno a 180° fino a doratura.



Nessun commento:

Posta un commento