Translate

Smorg di mele di nonna Myriam


La torta di mele è un classico della nostra cucina. La ricetta che vi propongo mi è stata insegnata da mia mamma che a sua volta l'ha avuta da una anziana signora di origine ungherese. Questa preparazione ha più della frittata che della torta proprio perché una volta cotta si presenta come tale. E' un po' particolare ma vi consiglio di provarla.

N.B. è importante per questa preparazione utilizzare una pirofila che si possa prima mettere sul gas e poi in forno
Ingredienti

4 cucchiai di farina e 2 cucchiaini di lievito per dolci o se preferite 4 cucchiai di farina autolievitante
4 cucchiai di zucchero semolato
3 uova
qualche goccia di vaniglia ( a piacere)
4 mele
burro per ungere la pirofila
1 cucchiaio abbondante di zucchero di canna 
cannella in polvere

Preparazione

Accendere il forno a 180.
Sbucciare le mele e tagliare a tocchetti le mele.
Unire alla farina precedentemente setacciata, il resto degli ingredienti fino a formare una pastella a cui andranno aggiungete le mele (io ho utilizzato 2 mele tagliate a tocchetti, da aggiungere alla pastella, e due a fettine, per la decorazione). Far sciogliere un po' di burro nella pirofila a fuoco basso ( meglio proteggere la pirofila con lo spargi fiamma per evitare che il dolce si bruci durante la prima fase di cottura). Porre l'impasto nella tortiera, formare la decorazione e lasciar rassodare leggermente il fondo del dolce, fino a che non sia dorato. Prima di passare in forno per circa 30 minuti, spolverizzare con zucchero di canna e una spolverata di cannella per formare una croccante crosticina.




Nessun commento:

Posta un commento