Translate

Lombo di maiale al latte con paprika, liquirizia e fichi glassati


Ingredienti

1 kg circa di lombo di maiale
1 litro di latte
1 carota
½ cipolla
1 cuore di sedano
10 gr di paprika
2 rametti di liquirizia
sale e pepe
olio extravergine d'oliva

Per i fichi

6 fichi maturi
2 cucchiai di zucchero di canna
sale
½ bicchiere di Brut Riserva Fongaro
burro
Preparazione




Per preparare la carne, insaporirla  in modo uniforme con la paprika, salarla, peparla e metterla in una ciotola coperta per almeno ¾ con il latte; mettere in frigorifero il recipiente coperto per almeno 1 ora.



Nel frattempo preparare una brunoise con la carota, la cipolla e il sedano, precedentemente puliti.
In una casseruola, abbastanza capiente per poi contenere l'intero pezzo di carne, versare 4 cucchiai di olio, le verdure e fare soffriggere leggermente.


Aggiungere la carne, scolata dal latte, che nel frattempo verrà scaldata in un pentolino a parte,


 e rosolarla in modo uniforme.


A questo punto unire il latte,


i rametti di liquirizia, portare a bollore e cuocere, a fuoco moderato, semicoperto per circa un'ora, girando la carne di tanto in tanto.
Durante la cottura, se necessario aggiungere un mestolo di brodo, in modo da avere sempre la carne almeno per ¼ immersa nel liquido.


Durante la cottura, se necessario aggiungere un mestolo di brodo, in modo da avere sempre la carne almeno per ¼ immersa nel liquido.


Una volta terminata la cottura, togliere la carne e avvolgerla in un foglio di alluminio, per tenerla in caldo.

Alzare la fiamma e portare di nuovo a bollore il latte rimasto in pentola,


passarlo con il frullatore ad immersione


 e lasciarlo restringere fino ad ottenere una salsa liscia e fluida.
Controllare di sale e a piacere unire ancora un pizzico di paprika.
Tagliare l'arrosto a fettine di circa ½ cm e rimetterle in pentola ad insaporire.

Per preparare i fichi



Tagliare a spicchi i fichi puliti e



rosolarli in una padella antiaderente con una noce abbondante di burro e con lo zucchero di canna. Salare leggermente e, appena si sono leggermente caramellati sfumarli con il Brut. Lasciare evaporare .
Impiattare la carne accompagnandola con i fichi glassati e un rametto di liquirizia per guarnire.


1 commento:

  1. Adoro imparare sempre nuove ricette e la tua è davvero molto sfiziosa! Complimenti per la ricetta e per il blog!!! Verrò spesso a farci un salto :)

    RispondiElimina