Translate

Chicche di patate con radicchio rosso e scamorza affumicata


Anche ieri mi sono facilitata la vita visto che avevo solo 30 minuti per preparare il pranzo. A volte mi fermo a pensare al fatto che sono una casalinga, che mi occupa, felicemente, della mia famiglia e della mia casa a che spesso ho comunque poco tempo per dedicarmi alla cosa che amo di più fare, cioè cucinare. Infatti mi capita di ridurmi all'ora del pranzo o della cena a pensare a cosa mettere in tavola velocemente. Comunque per fortuna altre volte riesco a chiudermi in casa per l'intera giornata e a segregarmi in cucina a spadellare.
Ingredienti

500 gr di chicche di patate già pronte
1 radicchio rosso di Chioggia ( per capirci quello tondo)
4 sbocconcini di camorzine affumicate
3 cucchiai di Marsala 
3 cucchiai di panna da cucina
sale
olio
1/2 spicchio di aglio privato dell'anima

Preparazione

Portare a bollore una pentola con abbondante acqua salata.
Lavare e asciugare con carta casa il radicchio. Tagliarlo a metà partendo dal torsolo e


ricavarne delle fettine sottili. 
In una padella scaldare 3 cucchiai di olio e rosolarvi l'aglio.


Unire il radicchio, far saltare per uno o due minuti, eliminare l'aglio e sfumare con il marsala. Lasciare evaporare e cuocere per 10 minuti, aggiungendo un goccio di acqua nel caso diventasse troppo asciutto. Salare e aggiungere la panna, mescolare bene per amalgamare e spegnere il fuoco.
Calare gli gnocchetti e portarli a cottura, saranno pronti quando saliranno a galla. A quel punto scolarli con un mestolo forato e versarli direttamente nella padella.
Riaccendere il fuoco a fiamma vivace, muovere la padella per rigirare gli gnocchetti nel sugo al radicchio ed infine impiattare.
Guarnire con listarelle di scamorzine e servire


Nessun commento:

Posta un commento