Translate

Crostata di spinaci e pane raffermo


Questa è stata un'improvvisazione da frigo vuoto: niente spesa, pane raffermo ( ma va bene anche il pancarrè) e spinaci congelati.
Ho azzardato l'uso del pane in sostituzione della classica ricotta. Devo dire onestamente che io stessa ero scettica sulla riuscita di questa torta che è risultata buona sia calda che a temperatura ambiente.
Ingradienti

1 disco di fasta brisè già pronta ( o 2 dischi se si vuole fare una torta chiusa)
450 gr di spinaci lessati
2 panini di medie dimensioni o 4 fette di pancarrè
1 tazza di latte appena tiepido
1 uovo leggermente sbattuto
formaggio grattugiato
sale
noce moscata
burro

Preparazione

Ammorbidire il pane tagliato a pezzi nel latte,
Accendere il forno a 180°.
Saltare in padella con del burro gli spinaci, insaporirli con sale e noce moscata e lasciarli raffreddare 
leggermente. In una ciotola abbastanza capiente mettere il pane ben strizzato, aggiungere gli spinaci, l'uovo e il formaggio grana.
Stendere la pasta ed adagiarvi all'interno il composto di spinaci. Livellare bene e rifinire la torta come nella figura o a piacere anche chiusa con un'altro disco di brisè. Spennellare con il latte la pasta per dorarla durante la cottura. Infornare per 25-30 minuti.

Nessun commento:

Posta un commento