Translate

Arrosto di vitello farcito

In realtà questa ricetta l'ho preparata solo una volta e ho dimenticato di scattare le foto di rito a testimonianza del fatto. Oltre alla noce potete utilizzare anche il pezzo di vitello chiamato pesce o ancor meglio il filetto. Ricordate di sigillare bene la carne in padella con una noce di burro e un filo di olio, non salate la carne e non infilzatela con la forchetta: queste poche "regole" aiuteranno ad ottenere un arrosto morbido e saporito.

Ingredienti

800 gr circa di noce di vitello
100 gr circa di prosciutto crudo tagliato a fette un po' più spesse
100 gr di emmenthal a fette
burro e olio
1/2 bicchiere di vino bianco
uno scalogno tritato
sale e pepe

Preparazione

Con un coltello, fermandosi a circa 2 cm dal fondo, tagliare a fette spesse la carne.
In una casseruola sciogliere il burro e utilizzarlo poi per spennellare la carne sia esternamente che tra una fetta e l'altra, salare e pepare bene.
Tra una fetta e l'altra di carne sistemare una fetta di prosciutto e una di formaggio, facendo in modo che non fuoriescano dalle fessure.
A questo punto ricomporre l'arrosto e legarlo bene con spago da cucina.
Possibilmente avvolgere l'arrosto in una garza legando bene le stremità.
Nella casseruola già utilizzata per il burro, rosolare lo scalogno nell'olio, sistemare il pezzo di carne e insaporire bene tutte le parti. Sfumare con il vino, abbassare il fuoco, coprire il tegame e cuocere per circa 40 minuti.

Nessun commento:

Posta un commento