Translate

Mini ciambelline vaniglia e cioccolato


Fra due giorni la scuola finisce e spesso per l'occasione i miei figli mi chiedono dei dolci da offrire ai compagni di classe. Quest'anno per mio figlio è l'ultimo delle superiori e quindi ho preparato per lui e i suoi compagni qualcosa in più: spumiglie, mini brioches con ripieno di nutella, torcetti di sfoglia con zucchero e mini ciambella vaniglia e cioccolato.

Ingredienti

Base per torta margherita

150 gr di farina setacciata
120 gr di fecola di patate
150 gr di zucchero
70 gr di latte
4 uova
70 gr di burro
1 bustina di vanillina
1 bustina di lievito per dolci 
cacao in polvere q.b.

per la glassa al cioccolato

100 gr circa di zucchero a velo
25 gr di cioccolato fondente in polvere o in tavoletta
2 cucchiai scarsi di acqua

per la glassa alla vaniglia
2 cucchiai di acqua
120 gr circa di zucchero a velo
aroma alla vaniglia


Preparazione

Accendere il forno a 180°.
Montare con la frusta elettrica i rossi d’uovo con lo zucchero fino ad ottenere un composto spumoso a cui aggiungerete piano piano il burro. Unire il latte, mescolare; unire la farina, la fecola, la vanillina e il lievito ( tutti setacciati insieme)  poco per volta. Montare a neve gli albumi e unirli al composto già preparato facendo attenzione a non smontarli mescolando delicatamente. Dividere il composto in due ciotole e aggiungere solo in una il cacao in polvere ( eventualmente anche un goccino di latte se troppo denso), tanto quanto più scuro si vuole il colore dei dolcetti.
Imburrare  e infarinare gli stampini da ciambelline e versarvi il composto riempiendo la forma meno della metà. Infornare e cuocere per 15 minuti. Trascorso questo tempo controllare con uno stecchino,la cottura. Lasciare raffreddare prima di sformare le ciambelline.
Proseguire come sopra descritto fino a quando avrete finite sia l'impasto alla vaniglia che quello al cioccolato.
Preparare nel frattempo la glassa al cioccolato facendo sciogliere a fuoco basso il cacao o la tavoletta nell'acqua fino ad ottenere un composto fluido,  incorporare poco alla volta lo zucchero a velo: sarà pronto quando otterrete un composto non liquido ma neanche troppo denso. lasciate riposare qualche minuto.
Preparate anche la glassa alla vaniglia unendo, senza ricorrere alla fiamma,  all'acqua l'aroma e lo zucchero a velo sempre rimescolando, fino ad ottenere anche in questo caso un composto leggermente denso.
Sformate le ciambelle e appoggiatele sulla leccarda del forno foderata di carta forno e con l'aiuto di una forchetta o di un cucchiaino passate la glassa alla vaniglia sulle ciambelline al cioccolato e la glassa al cioccolato su quelle alla vaniglia.




1 commento: