Translate

lunedì 14 giugno 2021

Bibanesi di Nicoletta

 
Quando meno te lo aspetti le cose accadono, magari non sempre sono belle ma importatnte è essere positivi (per chi come me fa fatica, lasciamo perdere), bisogna farsene una ragione ed andare avanti.
Intanto che aspetto che tutto torni alla normalità ho ripreso in mano le ricette scritte a metà, come quella dei bibanesi di Nicoletta, un'altra amica di Instagram che seguo da tanto tempo e da cui imparo sempre qualcosa.
.
La ricetta si può preparare sia con il lievito di birra che con i LiCoLi.

Ingredienti
 
Ricetta con lievito di birra
400 g di farina
7 g di lievito di birra fresco
180 ml di acqua
50 ml di olio d'oliva
30 g di strutto
10 g di sale
 
Ricetta con i Licoli
370 g di farina forte W220
60 g di Licoli rinfrescati e
            riposti in frigo fino
            al raddoppio
150 ml di acqua
50 ml di olio d'oliva
30 g di strutto
10 g di sale

 

 Procedimento
 
Sia che utilizziate il levito di birra che i Licoli, il metodo di preparazione è lo stesso.
 
 
Nella ciotola della planetaria o in una ciotola capiente se lavorate a mano, la farina, il lievito, lo strutto e quasi tutta l'acqua. Iniziare ad impastare, unire il sale con l'ultima parte di acqua; infine aggiungere l'olio d'oliva. Continuare a lavorare l'impasto fino ad ottenere un composto omogeneo.
 

Trasferire l'impasto sulla spianatoia, formare un panetto


porlo in un contenitore, fare un taglio a croce ,

coprire e lasciare lievitare fino al raddoppio del volume.
Prendere l'impasto lievitato e trasferirlo nuovamente sulla spianatoia, dividerlo in porzioni. Con ogni porzione formare dei grossi grissini da tagliare a tocchetti di 3-4 cm.
 
 
Adagiare i tocchetti su una teglia foderata con carta forno, coprire con un'altra teglia e mettere a lievitare per due ore circa se avete utilizzato i licoli e un po' meno se invece avete usato il lievito di birra, in ogni caso, adesso che fa caldo i tempi si potrebbero ridurre ancora un po'.

 
Scaldare il forno a 180°.
Infornare fino a doratura e poi abbassare la temperatura del forno a 150°C, proseguendo la cottura per altri 10-12 minuti, dipende dal forno.
Trascorso il tempo di cottura spegnere il forno, aprire leggermente lo sportello e lasciare raffreddare i bibanesi all'interno.

Nessun commento:

Posta un commento