Translate

lunedì 13 luglio 2020

Ciambelline al vino bianco di Susy



Ho sempre meno tempo per essere social in tutti i sensi, ma un'ora ogni tanto, non spesso quanto vorrei, per una pausa con le amiche cerco di ritagliarla. L'ultima volta che ci siamo incontrate la mia amica Susy aveva preparato queste golosissime ciambelline. Dopo averne mangiate una decina (si lo so sono tante ma erano davvero golosissime) ovviamente le ho chiesto la ricetta. Le avevo già assaggiate tempo fa ma preparate con il vino rosso e onestamente non mi avevano fatto impazzire, un po' per il colore e un po' perchè essendo astemia per me il vino si sentiva troppo. Invece preparate con il vino bianco sono tutta un'altra cosa. 
Grazie Susy per la ricetta 💛

Ingredienti

400 g circa di farina 00 
90 g zucchero semolato
100 ml vino bianco secco
100 ml di olio di semi 
8 g di lievito per dolci
zucchero semolato per rifinire

A piacere potete aggiungere agli ingredienti un poco di anice.

Procedimento

Scaldare il forno a 180°C e foderare una teglia con carta forno.
In una ciotola mescolare il vino con lo zucchero e l'olio. 
Iniziare a mescolare e poca per volta aggiungere la farina (si unisce la farina  poco a poco perchè l'impasto potrebbe richiederne di meno o di più), fino ad ottenere un composto morbido ed omogeneo facile da lavorare con le mani.
Prelevare piccole quantità di impasto e formare dei bastoncini (io lunghi circa 8 cm), chiuderli a ciambellina e passarli  nello zucchero semolato.
Allineare sulla teglia precedentemente preparata le ciambelline distanziandole leggermente,  e infornare per 15 minuti.

Nessun commento:

Posta un commento