Translate

Ciambelle soffici allo yogurt


Non c'è molto da dire se non soffici e golosissime, il giusto compromesso senza friggere.

Ingredienti

125 g di yogurt ( io alla vaniglia )
250 g di farina 0
250 g di farina 00
100 g di burro a temperatura ambiente
100 ml di latte
10 g di lievito di birra
5 g di miele o zucchero
100 g di zucchero semolato
1 cucchiaino di estratto di vaniglia
per la finitura
burro sciolto
zucchero semolato


Preparazione

Nel latte a temperatura ambiente sciogliere il lievito con il miele.


In una ciotola abbastanza capiente versare lo yogurt, l'uovo, lo zucchero e il latte con il lievito.
Mescolare bene con una forchetta gli ingredienti, coprire con pellicola e lasciare riposare per una quindicina di minuti.


Trascorso il tempo, aggiungere l'estratto di vaniglia, unire le farine e versarle nel composto.
Lavorare a mano o con il gancio, se utilizzate la planetaria, fino a formare un impasto omogeneo. A questo punto unire un pezzo di burro, lasciare che venga assorbito e piano piano unire tutto il resto, sempre poco per volta.


Quando tutto il burro è stato incorporato,


trasferire il tutto sulla spianatoia leggermente infarinata


e lavorarlo fino a quando non sarà più appiccicoso.


Mettere l'impasto nella ciotola, coprire con pellicola e lasciare lievitare fino al raddoppio del volume.


A lievitazione avvenuta, trasferire nuovamente l'impasto sulla spianatoia e delicatamente con il mattarello stenderlo a formare un rettangolo dello spessore di 2 cm.
Con una tazza o un coppapasta, formare dei cerchi e con taglia biscotti piccolo (potete anche utilizzare il tappo di una bottiglia), fare un buco al centro, per formare le ciambelle.


Sistemare le ciambelle su una teglia foderata con carta forno.
Con i ritagli ho formato dei panini e li ho messi in uno stampo da plumcake.
Coprire il tutto con un canovaccio e rimettere a lievitare fino al raddoppio.


Quando le ciambelle sono ben lievitate, scaldare il forno a 180° C.
Infornare per 15  minuti o comunque fino a leggera doratura.
Una volta tolte dal forno, spennellarle leggermente con burro sciolto e cospargerle con lo zucchero.

2 commenti: