Translate

Simil macine con farina interale


Le macine, i famosi biscotti di una nota azienda, hanno invaso il web e ovviamente anche io ho pubblicato la mia ricetta. Qualche giorno fa però ho voluto provare a prepararle con la farina integrale, modificando la ricetta.
Una cosa di cui tenere conto nella preparazione, è quella di non versare subito tutta la farina integrale nell'impasto ma aggiungerne prima una parte e poi continuare fino ad ottenere un impasto omogeneo. Questo accorgimento è necessario in quanto la farina integrale assorbe una quantità leggermente maggiore di liquidi rispetto alla farina 00.

Ingredienti

380 g di farina 00
200 ml di panna da cucina
1 cucchiaino di miele di acacia
155 g di zucchero semolato
1 cucchiaino di estratto di vaniglia
40 ml di olio di riso
1 uovo intero
50 g di fecola di patate
1 pizzichino di sale
come agente lievitante potete utilizzare 1 bustina di lievito per dolci oppure 8 g di ammoniaca 


Preparazione

Scaldare il forno a 180°C e foderare con carta forno 3 teglie.
In una ciotola versare la panna, lo zucchero, l'estratto di vaniglia, l'olio, l'uovo. Unire la fecola mescolata con il lievito (o l'ammoniaca) ed infine poca alla volta aggiungere la farina integrale fino a formare un panetto liscio ed omogeneo.
Prendere una parte dell'impasto e stenderlo con il matterello fino ad uno spessore di circa 1 cm.
Con il taglia biscotti o con una tazzina da caffè e un ditale ( in cucina bisogna arrangiarsi 😀) formare i biscotti e adagiarli sulla teglia.

Infornare e cuocere per 15-17 minuti, controllando che non si colorino troppo.
Una volta sfornati lasciare raffreddare prima di conservare in una scatola di latta o un barattolo di vetro.

2 commenti:

  1. Ciao! Ho scoperto il tuo blog per caso. Ci sono molte ricette davvero interessanti! Sicuramente proverò questi biscotti.
    Se ti va fai un salto a vedere il mio blog di cucina https://forchettando.blogspot.it/?m=1. È nato da poco, ma spero pian piano di arricchirlo sempre di più! Buon pomeriggio!

    RispondiElimina
  2. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina