Translate

Torta di carciofi in pasta brisè



E' una ricetta di mia cugina Anna che cucina i carciofi in modo grandioso e detto da me è un super complimento, visto che non li amo ma da lei li mangio molto volentieri.

Ingredienti

4 carciofi lavati e privati delle parti di scarto e tagliati a fettine
1 patata media tagliata
1 limone
1/2 cipollotto a rondelle sottili
1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
4 sottilette
4 cucchiai di formaggio grattugiato
2 cucchiai di olio d'oliva
1 spicchio di aglio
1 cucchiaio abbondante di pangrattato.
2 rotoli di pasta brisè pronta
Preparazione

Mettere in una ciotola le fette di carciofi coperte di acqua con l'aggiunta del succo del limone.
Scolare i carciofi, tamponarli leggermente con carta casa e rosolarli nell'olio caldo insaporito con lo spicchio di aglio, con le fettine di patata.
Unire le rondelle di cipollotto e salare.
Aggiungere il concentrato di pomodoro e, se è necessario, unire un mestolino di acqua. Portare a cottura, rimescolando di tanto in tanto.
Una volta cotta la verdura, metterla da parte ad intiepidire.
Scaldare il forno a 180 gradi.
In una teglia srotolare la pasta brisè e cospargerla con il pane grattugiato.
Formare uno strato unico di verdura sulla pasta brisè, coprire con le sottilette e cospargere con il formaggio grattugiato.
Chiudere con l'altro rotolo di sfoglia, sigillare i bordi e infornare per circa 20 minuti, controllando di tanto in tanto. 

3 commenti:

  1. Buonissima e supergolosa, la preparerò di certo, complimenti e un abbraccio!

    RispondiElimina
  2. Wow... bellissima ricetta e bellissimo blog, complimenti!

    RispondiElimina