Translate

Tagliolini di farro con pomodoro e basilico


Non esiste piatto più semplice e gustoso, meglio ancora se arricchito con una pasta fatta in casa e con la farina di farro. Ci vuole poco a mettere in tavola un piatto di pasta al pomodoro e basilico: cena improvvisa con amici o pranzo frettoloso in famiglia.

Ingredienti

per i tagliolini
250 gr di farina di farro
100 gr di farina 00
2 uova
1/2 bicchiere di acqua
pizzico di sale
per il condimento
4 pomodori maturi da sugo (tipo San Marzano)
1/2 scalogno (non troppo grosso)
qualche foglia di basilico fresco
3 cucchiai d'olio d'oliva
sale per l'acqua di cottura
formaggio grana
Preparazione

La pasta potete stenderla a mano con il matterello o utilizzare la macchina della pasta .
I tagliolini potete formarli con la macchina della pasta con l'apposito accessorio o taglairli con un coltello molto affilato, aiutandovi con una riga da scuola precedentemente ben pulita.

In una ciotola capiente mescolare le due farine con un pizzico di sale, le uova e l'acqua, fino ad ottenere un impasto liscio e sodo. Formare una palla, appiattirla, avvolgerla in un foglio di pellicola trasparente e lasciare riposare per mezz'ora circa.
Trascorso il tempo di riposo, stendere l'impasto, con il matterello o con la nonna papera, e ricavare dei tagliolini della larghezza di 3-4 mm.
Portare a bollore l'acqua e appena pronta salarla e cuocere la pasta.
Nel frattempo scottare leggermente i pomodori in acqua bollente per 1 minuto circa, privarli della buccia e tagliarli a cubetti.
In una padella imbiondire in olio lo scalogno tritato finemente e poi aggiungere i dadini di pomodori. Cuocere per circa 3-5 minuti a tegame scoperto e fuoco moderato. Scolare la pasta e tuffarla nel sugo, spadellare a fuoco medio per circa un minuto, aggiungere il basilico e servire con grana grattugiato fresco.

2 commenti: