Translate

Cuore di rose con glassa


Rosso come l'amore, rosso come il cuore, rosso come S. Valentino....ma con una glassa dolce dolce e bianca.

Ingredienti

libro base Bimby

Per l'impasto:
100 gr di farina 00
250 farina Manitoba
20 gr di zucchero
150 gr di latte 
30 gr di olio
3 tuorli d'uovo
1 cubetto di lievito di birra
un pizzico di sale
1 bacca di vaniglia di vaniglia 
Per la farcitura di burro:
80 gr di burro morbido
80 gr di zucchero
1 cucchiaino di cannella in polvere
Per la glassa
4-5 cucchiai di zucchero a velo
2 cucchiai scarsi di latte
Preparazione con il Bimby

Versare nel boccale il latte, lo zucchero, i semi della bacca di vaniglia, il lievito, i tuorli e l'olio, unire anche le farine e il sale. Azionare a velocità spiga per 1 minuto. Formare una palla e fare riposare in luogo caldo per circa 1 ora o fino al raddoppio del volume. Trascorso il tempo di lievitazione stendere la pasta in uno strato sottile aiutandosi con il mattarello, cercando di ottenere il più possibile una forma rettangolare.
Preparare la farcitura lavorando il burro con lo zucchero fino ad ottenere un composto montato. Aggiungere alla crema di burro la cannella, dosandola in base al proprio gusto. Spalmare il composto ottenuto sulla pasta. Arrotolare la sfoglia su se stessa, formando un cilindro. Tagliare dei tronchetti alti circa 3 cm, sigillarli bene nella parte inferiore e sistemarli in una teglia imburrata lasciando dello spazio fra una rosa e l'altra. Lasciare lievitare ancora per circa 1 ora.
Accendere il forno a 180°. La torta è pronta da infornare quando le rose si sono unite lievitando. Infornare per circa 30 minuti.

Preparazione tradizionale

Nel latte fatto intiepidire appena (al dito) fare sciogliere il lievito di birra con 1/2 dello zucchero. Sulla spianatoia fare la fontana di farina e all'interno mettere sale e zucchero, l'olio, i tuorli, il latte con il lievito e i semi della bacca di vaniglia. Impastare fino ad ottenere una pasta liscia e morbida, lavorarla per qualche minuto per renderla elastica. Formare una palla e fare riposare in luogo caldo per circa 1 ora o fino al raddoppio del volume. Trascorso il tempo di lievitazione stendere la pasta in uno strato sottile aiutandosi con il mattarello, cercando di ottenere il più possibile una forma rettangolare. Preparare la farcitura montando il burro con lo zucchero. Aggiungere alla crema di burro la cannella, dosandola in base al proprio gusto. Spalmare il composto ottenuto sulla pasta. Arrotolare la sfoglia su se stessa, formando un cilindro. Tagliare dei tronchetti alti circa 3 cm, sigillarli bene nella parte inferiore e sistemarli in una teglia imburrata ed infarinata lasciando dello spazio fra una rosa e l'altra. Lasciare lievitare ancora per circa 1 ora.
Accendere il forno a 180°. La torta è pronta da infornare quando le rose si sono unite lievitando. Infornare per circa 30 minuti.

Preparazione della glassa semplice

In una scodella versare lo zucchero a velo e aggiungere a poco a poco il latte mescolando; si deve ottenere una crema più densa del miele.

Una volta che il dolce è ben raffreddato, guarnirlo con la glassa precedentemente versata in una tasca da pasticcere, o cospargendola sul dolce semplicemente con una spatola per dolci.

Nessun commento:

Posta un commento