Translate

Cheesecake mascarpone e fragole (senza cottura)


Questa non è la vera e propria cheesecake della tradizione americana ma direi che le ci si avvicina molto. Tutto è nato dalla voglia di preparare questo dolce fresco e da un cestino di fragole belle e buone pronte da gustare. Il problema è sorto nel preparare gli ingredienti: mi sono accorta che non avevo abbastanza formaggio Philadelphia, quindi ho ripiegato, per così dire, su un avanzo di mascarpone e ho aggiustato il tutto.
Ingredienti

150 gr di burro sciolto
250 gr di biscotti Digestive
2 cucchiai di zucchero di canna
125 gr di mascarpone
200 ml di panna montata
2 cucchiai di Philadelphia
2 cucchiai di zucchero a velo
fragole 
gelatina spray ( comodissima e semplice da usare, io la acquisto nei supermercati Auchan, reparto ingredienti per dolci)

Preparazione

Nel mixer tritare finemente i biscotti mescolati con lo zucchero, unire il burro sciolto e azionare ancora un attimo il mixer per amalgamare gli ingredienti.
Stendere il composto ottenuto in una tortiera apribile foderata con abbondante pellicola trasparente ( per aiutarvi successivamente a sformare il dolce) da 22-24 cm ( io ho utilizzato una tortiera cm 20 ma la base è venuta troppo spessa e la crema troppo alta per i nostri gusti!!). Con le dita premere bene il composto e renderlo uniforme. Metterlo in frigorifero per almeno 20 minuti.
Nel frattempo preparare la crema mescolando il mascarpone con la panna montata, il Philadelphia e lo zucchero a velo, lavorando fino ad ottenere un composto liscio e spumoso.
Togliere dal frigorifero la base ai biscotti e versarvi la crema. Rimettere in frigorifero per almeno 2 ore.
Trascorso il tempo richiesto decorare il top della cheesecake con le fragole tagliate a metà nel senso della lunghezza e disposte a raggiera e rifinire il tutto con gelatina per dolci spray.


Nessun commento:

Posta un commento