Translate

Pane con aggiunta di farina di kamut

Questa ricetta l'ho trovata navigando in internet ma sinceramente l'ho leggermente modificata: la ricetta originale infatti prevedeva solo farina di kamut ma io non ne avevo abbastanza e quindi ho aggiunto quella di tipo 0 per arrivare alla quantità richiesta. La riuscita non è male ma, non so se per il mio "cambiamento" o perchè qualcosa non ha funzionato a dovere, il sapore finale è più adatto come base per una fetta con la Nutella che come accompagnamento al pasto salato.

Ingredienti

100 gr di farina 0
165 gr di farina di kamut
200 ml di acqua tiepida al dito
10 gr di lievito di birra in panetto
5 gr di sale
1/2 cucchiaino di malto o in alternativa di miele
10 ml di olio


Preparazione

In una ciotola sciogliere nell'acqua il malto e il lievito.
Nell'impastatrice mettere la farina e il sale e mescolare.
Versare l'olio e infine aggiungere il lievito sciolto.
Azionare la macchina e lavorare con il gancio fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo e fermare quando l'impasto si stacca dalle pareti.
Togliere l'impasto dall'impastatrice e metterlo sulla spianatoia infarinata e iniziare a lavorare un attimo il composto girandolo su se stesso. Prendere poi in mano il composto e lavorarlo per qualche minuto come fosse l'impasto della pizza in mano al pizzaiolo e poi formando la palla: questa operazione va ripetuta per 5-6 volte.
Ungere con l'olio una ciotola capiente e mettere a lievitare il panetto.
A raddoppio infarinate per bene la spianatoia e versatevi l'impasto, sgonfiatelo e lavoratelo in modo da ottenere un rettangolo non troppo sottile; ripiegate all'interno i lati e formate una palla e porla sulla teglia del forno leggermente unta lasciando i ripieghi sotto.
Ponete il panetto a riposare una ventina di minuti coperto da una ciotola ( meglio se di vetro).
Scaldare il forno a 230°.
Infornare e abbassare la temperatura a 215°. Portare a cottura per circa 40 minuti controllando di tanto in tanto. Una volta cotta la pagnotta lasciarla nel forno spento 2-3 minuti a riposare prim di torglierla.



Nessun commento:

Posta un commento