Translate

Crema inglese

La crema inglese, a differenza della crema pasticcera, non contiene farina. E' una salsa al cucchiaio più fluida, ottima da servire in coppa magari accompagnata da biscotti secchi come lingue di gatto o savoiardi. E' molto gustosa ed è davvero apprezzabile a fine pasto. Va bene anche accostata a impasti lievitati come pan di Spagna, plumcake ma anche pandoro, panettone o colomba.
Ingredienti

500 latte intero fresco
6 tuorli
130 di zucchero
Vaniglia bourbon

Preparazione

In un pentolino scaldare il latte con la bacca di vaniglia incisa al centro, evitando di portare a bollore.
Nel frattempo, i una ciotola, montare i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere un composto ben spumoso.
Togliere dal fuoco il latte e versarlo a filo (facendolo cadere dalla parete della ciotola in modo che perda un po' del calore e non stracci le uova) tenendo sempre mescolato con un cucchiaio di legno. Rimettere sul fuoco e portare quasi a bollore ( ma non deve bollire), fino a quando comincia ad addensare. L'ideale sarebbe misurare la temperatura che deve aggirarsi intorno agli 85°.
La crema inglese è pronta quanto immergendo il cucchiaio nella salsa e poi tirandolo fuori, lo stesso rimane leggermente velato con la crema.

Nessun commento:

Posta un commento