Translate

Teniamo un'agenda

Probabilmente state pensando che sono ossessionata dalle agende, dato che ho già suggerito di annotare le spese e l'organizzazione di menù, ma vi assicuro che non è così. Una agenda di solito, ha una parte dedicata alle entrate e alle uscite e fino che, a qui soddisfa la tenuta dei conti. Ovviamente le pagine giornaliere (o settimanali o mensili) di un'agenda servono per appuntare tutto ciò che ci occorre ricordare: l'appuntamento dal dentista, le riunioni dei figli e scuola, i colloqui e via dicendo. Personalmente ogni cosa da ricordare la segno sull'agenda del telefonino e sul calendario del mio preziosissimo portatile.
Io aggiorno calendario e telefonino regolarmente, magari la sera prima di pubblicare i post sul blog (lavoro che eseguo altrettanto regolarmente e che mi fa sentire tutti i giorni vicino a voi), intanto che il pc si avvia. Perdo 1 minuto e tutto è sotto controllo.
Onestamente proprio la sera dedico a spesa, spese e agenda quei 5-10 minuti che mi tolgono l'impiccio di eventuali dimenticanze.
Ora io non dico di essere "ossessive" come me, ma come ho già ribadito, questo tempo a mio avviso non è mai tempo perso:

Nessun commento:

Posta un commento