Translate

5 regole fisse per il cane


Se in una famiglia ci sono delle regole queste devono esserci anche per il cane. Non ne servono tante ma devono essere basilare e soprattutto seguite da tutti: membri della famiglia e animali.
E' molto importante che tutti i membri della famiglia facciano rispettare al cane le regole, altrimenti non otterrete l'effetto desiderato.
1° regola: non concedergli i vostri spazi.
Il cane dovrebbe avere la sua cuccia o un posto fisso dove stare, non permettetegli di entrare nei vostri spazi perché perdereste il vostro ruolo di capobranco.

2° regola: non chiamatelo per nome in continuazione.
Per attirare la sua attenzione non ripetete in continuazione il suo nome se fa qualcosa che a voi non va bene,per lui non significa niente. Chiamatelo una sola volta con tono autorevole e se ubbidisce premiatelo con un biscottino.

3° regola: non esagerate con le troppe attenzioni.
Sembra strano ma il cane non interpreta le eccessive carezze come affetto ma come segno di approvazione.
Questo non vuol dire non accarezzarlo ma vuol dire coccolarlo nella giusta dose. 

4° regola:
Se imponete delle regole di comportamento, non contradditevi.
Se vietate al cane l'ingresso in cucina, ma appena vi fa comodo lo fate entrare ( es per non farlo abbaiare) gli confonderete solo le idee e la prossima volta farà di testa sua.

5° regola: ricordate che è inutile rimproverarlo quando è troppo tardi.
Quando sporca in casa, per esempio, sgridalo ma solo se lo "becchi in fragranza di reato". Punirlo anche dopo poco non serve a niente perché non è in grado di collegare le due cose.

Nessun commento:

Posta un commento