Translate

Eco-pulizie - Olio e aceto

L'acido acetico contenuto nell'aceto bianco aiuta a togliere in modo efficace lo sporco e rallenta la crescita di muffe, ruggine e di alcuni batteri. L'olio invece nutre e protegge il legno.
ACETO

Per pulire i pavimenti in cotto mescolate il 50% di aceto bianco con il 50% di acqua calda.Per le altre piastrelle aggiungete 1/4 di una tazza in un catino di acqua sempre calda.
NON utilizzate assolutamente su legno o marmo e se avete qualche dubbi provate prima in un angolino nascosto del pavimento.

Per pulire i muri dalla muffa, utilizzate un vaporizzatore dove avrete messo dell'aceto bianco puro. Attendete 30 minuti e passate con un panno pulito.

Per i vetri preparate una soluzione contenente aceto bianco, acqua e qualche goccia di sapone liquido.

Per i lampadari e le lenti degli occhiali usate poche gocce di aceto bianco diluite in acqua.

Per disinfettare la lavastoviglie in tutte le sue parti ogni mese fai un ciclo a massima temperatura a vuoto con l'aggiunta di aceto bianco nella vaschetta del detersivo. 
Puoi anche aggiungere l'aceto al normale lavaggio di tutti i giorni per sgrassare a fondo le tue stoviglie o per togliere l'insiodiso odore di uovo o pesce.

Per disincrostare il soffione della doccia o i filtri dei rubinetti immergili per 24 ore nell'aceto bianco puro.

Volontariamente non aggiungo la pulizia della caldaia del ferro da stiro con aceto bianco in quanto anni fa io stessa rovinai l'interno dell'elettrodomestico e in seguito mi fu sconsigliato da una persona del mestiere, l'utilizzo di questo metodo.

OLIO

Per il parquet di legno non verniciato usate l'olio di semi di lino. Passatene un modesta quantità con un panno morbido, attendete fino ad assorbimento e ripassate con un altro panno pulito fino a formare una patina lucente.

Lavate e asciugate gli oggetti in ghisa a mano, ma strofinateli poi con olio d'oliva per evitare che arrugginiscano.

Nessun commento:

Posta un commento