Translate

Brownies veloci alla crema di nocciole -Nutella


E' un dolce al cioccolato, tipico americano che prende il nome dal colore scuro della torta una volta cotta.
La versione che vi propongo è una variante della variante....
Mi spiego.
La ricetta l'ho avuta da mia sorella e prevede l'uso della crema di nocciole invece del cioccolato fondente, del burro e del cacao, ingredienti base della ricetta originale. Alla variante io ho poi aggiunto la farina autolievitante, al posto della farina 00, e l'estratto di vaniglia.
Se è un dolce che già vi piace, troverete questa versione molto veloce e molto, molto, molto golosa.


Preparazione

Prima di iniziare, scaldare il forno a 180° e ungere leggermente uno stampo 20x20, io ho preferito foderare lo stampo con carta forno leggermente umida ( in questo modo aderisce meglio allo stampo).
Montare 3 uova con 1 cucchiaino di estratto di vaniglia, fino a quando triplicano il loro volume e risultano spumose e chiare.
Intanto a parte, pesare 380 gr di Nutella, 80 gr di farina autolievitante ( o 80 gr di farina 00 con metà cucchiaino da caffè raso di lievito per dolci- il lievito non è obbligatorio 😊, è una mia variante). Unire alle uova montate la crema di nocciole, mescolando delicatamente per non smontare troppo il composto. Successivamente unire la farina e un pizzichino di sale, continuare delicatamente a mescolare, fino ad ottenere una crema omogenea e liscia.
Versare il composto nello stampo e infornare per circa 30 minuti, i brownies sono pronti quando sulla superficie si forma una crosticina tutta crepata ( non vale la prova stecchino perché l'interno rimane comunque un po' umido)
Sfornare il dolce e lasciarlo raffreddare prima di sformarlo e tagliarlo a cubotti

Nessun commento:

Posta un commento