Translate

Chicchi di caffè (biscotti al caffè)



Sono deliziosi biscottini di frolla al caffè che fanno parte della categoria uno tira l'altro

Ingredienti
per 140 biscottini circa

500 gr di farina
250 gr di burro a pomata
250 gr di zucchero
2 tuorli
3/4 di tazzina con caffè tiepido di ottima qualità
1 cucchiaino di estratto di vaniglia

250 gr di cioccolato fondente temperato
o 2 buste di glassa pronta Paneangeli
Preparazione

Come per una normale frolla, lavorare tutti gli ingredienti, tranne il caffè.
Quando si ottengono delle grosse briciole, aggiungere il caffè  e lavorare velocemente fino a formare un impasto liscio ed omogeneo.
Avvolgere il panetto con pellicola trasparente e porre in frigorifero per almeno 30 minuti prima di utilizzarla.
Scaldare il forno a 190°.
Togliere la frolla dal frigorifero e formare tanti piccoli cilindri, possibilmente tutti delle stesse dimensioni ( io ho pesato mano a mano e sono stata sui 7 gr 😂)


Allineare i biscotti, distanziandoli fra di loro ( io non l'ho fatto abbastanza e alcuni si sono uniti), su una teglia precedentemente foderata.
Infornare per 12-15 minuti.
Una volta cotti, mettere i biscotti a raffreddare su una gratella.


Sciogliere il cioccolato e glassare i chicchi per metà della loro lunghezza ( o completamente se preferite). 

4 commenti:

  1. Buongiorno Anna ... beh ... a questo punto ed a quest'ora spero ne sia rimasto qualcuno per me? deliziosi! Buon inizio settimana e bacioni :)

    RispondiElimina
  2. Buongiorno cara, purtroppo sono già finiti ma se mi dici a che ora arrivi te li faccio trovare
    Buon inizio settimana a te 😘

    RispondiElimina
  3. Cara Anna volevo chiederti 3 ricette una quella della frolla montata,la seconda quella Dell impasto ungherese x i ferri di cavallo e la terza che mi ricordano quando ero bambina la ricetta delle veneziane che oltre alla crema pasticcera sopra coi pinoli cotta l aveva anche internamente erano ripiene e mi ricordo che quando le addentro con gusto sentivo questa meravigliosa e tanta crema con questo impasto morbidi e soffice erano momenti meravigliosi anche perché quando ero bambina io nn e che li mangiavo tutti i giorni quindi. .ti ringrazio già di partenza....seguo sempre il tuo blog e provo le tue ricette....grazie Anna sei unica

    RispondiElimina
  4. Sono bellissimi e immagino di una bontà infinita !

    RispondiElimina