Translate

Torta di kamut con ricotta e pomodorini


Questa è una torta salata un po' diverse dalle sue simili perchè preparata con farina di Kamut. La farina di Kamut, non adatta per chi è intollerante al glutine ( chi è celiaco questo lo sa già ma lo scrivo perchè varie volte mi è stato chiesto)è ottenuta da una particolare varietà di grano e può essere utilizzata per preparazioni dolci o salate. Ha la caratteristica di conferire agli impasti un sapore vagamente nocciolato e dolciastro che però bene si abbina anche a ripieni salati.
Ingredienti

per l'impasto
250 gr di farina di kamut
40 gr di olio
un pizzico di sale
1/2 bicchiere di acqua tiepida
per il ripieno
250 gr di ricotta
una decina di pomodorini tagliati a metà
40 gr di formaggio grana grattugiato
1 uovo
1/2 cucchiaino di origano
sale e pepe

Preparazione

In una ciotola abbastanza capiente mescolare gli ingredienti per l'impasto, amalgamarli fino a formare un composto sodo ed omogeneo. Avvolgerlo in un foglio di pellicola trasparente e farlo riposare per 30 minuti.
Nel frattempo mescolare la ricotta in una ciotola, unire l'uovo leggermente sbattuto, il formaggio, l'origano, un pizzico di sale e il pepe.
Scaldare il forno a 190° e foderare con un foglio di carta forno una tortiera apribile da 26 cm.
Sulla spianatoia leggermente infarinata ( o meglio ancora direttamente sulla carta forno che poi utilizzerete in cottura) stendere l'impasto fino allo spessore di 5 mm circa.
Trasferire la sfoglia nella tortiera, togliere l'eccesso di pasta ( che potete utilizzare sia per decorare la torta o rimpastare e riporre in congelatore per la prossima volta), lasciando tre dita di altezza come bordo.
Riempire il guscio di sfoglia con il composto di ricotta, cospargere facendoli leggermente affondare, con i pomodorini.
Infornare  e cuocere per 30-40 minuti.
Servire la torta di kamut sia tiepida che fredda.

Nessun commento:

Posta un commento