Translate

Risotto con pomodorini e quenelle di ricotta


Questa ricetta l'ho rubata dal ricettario di Pellegrino Artusi e l'ho preparata a modo mio.
Il risultato è stato ottimo e la cosa più piacevole è stata che il giorno dopo era ancora più buono, quindi se lo preparate fatene una o due porzioni in più, aggiungendo le quenelle di ricotta fresca dopo averlo riscaldato.
Ingredienti

9-10 pugni di riso Carnaroli
50 gr di burro
500 gr di pomodorini ciliegina
1 cucchiai di salsa di pomodoro
1 scalogno piccolo
formaggio grattugiato
foglie di basilico
200 gr circa di ricotta fresca
trito di sedano, carota e cipolla
q.b. di brodo ( anche di dado)
olio
1/2 bicchiere di rosato di buona qualità

Preparazione

In una casseruola rosolare il trito di sedano, carota e cipolla con poco olio, aggiungere 300 gr dei pomodorini puliti e tagliati a cubetti. Mescolare di tanto in tanto fino ad ottenere una salsa di pomodoro cremosa. Passarla al setaccio e tenerla da parte.
In un tegame brasare appena lo scalogno tritato in poco olio e una noce di burro ( presa dalla quantità prevista negli ingredienti). 
Unire il riso e tostarlo, sfumare con il vino e lasciare evaporare. Coprire con brodo, aggiungendolo poco alla volta e iniziare la cottura mescolando di tanto in tanto
A metà cottura unire la salsa di pomodorini, il cucchiaio di salsa.
Portare a fine cottura, aggiungere il resto dei pomodorini tagliati a rondelle, il formaggio grattugiato, unire il burro, mescolare e lasciare riposare per 2-3 minuti a fuoco spento.
Impiattare e decorare con le quenelle di ricotta guarnendo infine con una fogliolina di basilico.





Nessun commento:

Posta un commento