Translate

Gnocchetti con zafferano e sale rosso delle Hawaii



Il sale rosso delle Hawaii, come il sale nero di Cipro, è stata una scoperta recente. Seguendo un programma di cucina sono rimasta colpita da varietà di sale che ci sono in commercio e naturalmente ora appena ne trovo in commercio di nuove le provo subito. In questa ricetta l'abbinamento con lo zafferano con il tipico gusto leggermente dolciastro, rende gli gnocchetti particolari.
Ingredienti

per i gnocchi
1 kg di patate bianche 
300 gr circa di farina 00
1 uovo
sale
per il condimento
1 bustina di zafferano diluito in una tazzina di panna da cucina
formaggio grana grattugiato
sale rosso delle Hawaii
una noce di burro 

Preparazione

Portare a bollore una pentola di acqua leggermente salata con sale grosso. Raggiunto il bollore aggiungere le patate con la buccia e portarle a cottura. Una volta cotte, scolarle e lasciarle appena intiepidire, non raffreddare; schiacciarle con lo schiacciapatate, direttamente sulla spianatoia infarinata.
Formare un cratere al centro e rompervi l'uovo. Salare leggermente, aggiungere 3/4 della farina ed iniziare ad impastare, aggiungendo altra farina solo fino a quando il composto non risulta omogeneo ed elastico e fino a quando non si appiccicherà alle mani.
Formare dall'impasto dei rotolini spessi circa un dito e tagliarli a tocchetti di circa 1 centimetro l'uno. Man mano che vengono pronti gli gnocchi disporli su una superficie leggermente infarinata.
Portare ad ebollizione l'acqua ricordando di salarla solo leggermente perchè il sale rosso è molto saporito.
Appena pronta l'acqua calare gli gnocchetti e cuocerli fino a quando non verranno a galla.
Intanto in una padella rosolare una noce di burro e appena pronto versarvi gli gnocchi cotti; irrorare con la panna allo zafferano, aggiungere il grana e mantecare qualche secondo. Appena tutti gli gnocchi avranno preso il colore giallo, impiattare e servire con una macinata di sale rosso.

Nessun commento:

Posta un commento