Translate

Roast-beef all'inglese, la mia nuova ricetta


Tempo fa ho pubblicato un mio vecchio cavallo di battaglia dei primi anni di matrimonio: il roast-beef. e leggendo le statistiche dei miei post, ho visto che la ricetta di allora ha riscosso un discreto successo.
L'altro giorno ho voluto provare a preparare questo secondo piatto, di origine anglosassone, saltando il passaggio di sigillatura in padella e quindi cuocendo il pezzo di carne direttamente in forno.

Ingredienti

1 kg circa di roast-beef in un pezzo unico legato ( io lo faccio preparare dal macellaio)
aromi misti ( rosmarino, aglio, salvia, erba cipollina, timo, alloro, prezzemolo) tritati finemente al coltello
olio
sale e pepe


Preparazione



Ungere bene la carne e, massaggiando con le mani, 
cospargerla con il trito di erbe aromatiche. 


Salare e pepare e 


avvolgere il roast-beef con un foglio di pellicola 
trasparente e mettere in frigorifero per 
almeno 1 ora ( meglio se di più).

Scaldare il forno a 230°, sistemando sotto la griglia d'appoggio una teglia vuota ( servirà poi in cottura per raccogliere i sughi espulsi dalla carne).




Togliere l'involucro di pellicola trasparente dalla carne
e adagiarla direttamente sulla griglia del forno.




Cuocere, girando a metà del tempo, per 30 minuti 
( per una cottura al sangue), 
40 minuti per una media cottura e 
50 minuti per una carne ben cotta.


Una volta passato il tempo di cottura, 
togliere la carne dal forno e avvolgerla 
in un foglio di alluminio fino ad intiepidire.



Tagliare a mano o con l'affettatrice, 
fettine sottili e servire con salse a piacere.

Nessun commento:

Posta un commento