Translate

Trofie con pancetta, ricotta e curcuma


La ricetta di oggi ha una marcia in più rispetto alla solita pasta con pancetta e ricotta. Al posto dello zafferano, per dare gusto e colore, ho utilizzato la curcuma, una spezia dal sapore delicato, dal colore giallo sole, proveniente dall'India e usata spesso nelle ricette asiatiche. Oltre alla delicatezza e al colore la curcuma ha anche proprietà digestive e nella cucina può essere un elemento in più per le nostre preparazioni.
Ingredienti

250 gr di pasta tipo trofie
150 gr di ricotta
130 gr di pancetta affumicata
q.b.di curcuma
q.b. di acqua di cottura della pasta
poco sale
basilico
olio 

Preparazione

Lessare la pasta in abbondante acqua salata a bollore.
Nel frattempo tostare in una padella antiaderente la curcuma, in questo modo ne esalteremo il sapore.
Versare poi la spezia tostata nella ricotta e mescolare bene. 
Nella stessa padella rosolare con un filo d'olio la pancetta, senza però renderla croccante, mantenendo quindi la fiamma delicata.
Unire alla pancetta la ricotta e se necessario diluire appena con acqua di cottura della pasta.
Scolare la pasta, tenendo da parte un bicchiere di acqua di cottura, e versarla nella padella, mescolando bene in modo da amalgamare sapore e colore.
Cospargere con foglie di basilico fresche rotte con le dita, per non rovinare il colore.

N.B. la stessa preparazione è altrettanto buona, anche se un po' più ricca di grassi, sostituendo un po' della ricotta con panna da cucina.
Per tenerla sempre con un grado di leggerezza, provate anche a sostituire la panna con yogurt o panna acida.

Nessun commento:

Posta un commento