Translate

Brioches sfogliate con confettura di albicocche



Ho provato a fare queste brioches sfogliate diminuendo il lievito di birra della metà ( la ricetta trovata sul giornale ne prevedeva 20 gr) e aumentando la lievitazione a 12 ore circa e in frigorifero ( mentre la ricetta dettava 2 ore a temperatura ambiente). Inutile dirvi che il risultato è stato sorprendente: le brioches sono risultate morbide e leggere. Se invece non avete tutto questo tempo aumentate la dose di lievito e 20 gr e lasciate lievitare fino a raddoppio ( circa 2 ore).
Purtroppo non ho le fotografie della preparazione dell'impasto che, sarò onesta, non sono venute solo perchè non mi sono accorta in tempo di non avere inserito la memory card nella macchina foto :(

Ingredienti

500 gr di farina 0
10 gr di lievito di birra
250 ml di latte a temp ambiente
60 gr di zucchero
3 cucchiai di olio di semi
2 uova
semi di 1 bacca di vaniglia bourbon
sale

confettura di albicocche

80 gr di burro morbido
1 uovo
1 cucchiaio di acqua
zucchero a velo

Preparazione

Per iniziare preparare il lievitino: in una ciotola mescolare il lievito fatto in briciole con un cucchiaio di farina (prelevato dal totale della farina in ricetta) e  con 1 cucchiaio di zucchero ( sempre preso dal totale in ricetta).
Aggiungere il latte e mescolare in modo da avere una pappetta che verrà fatta riposare per 30 minuti, coperta con un foglio di pellicola trasparente.
Potete ora procedere sia a mano che con la planetaria.
Trascorso il tempo previsto, in un'altra ciotola più grande, mettere la farina, il resto dello zucchero, i semi della bacca di vaniglia e il lievitino prima preparato.
Impastare fino ad incorporare tutta la farina, aggiungere le uova  e continuare a impastare, sempre nella ciotola. Una volta che anche le uova sono incorporate aggiungere olio e sale. Impastare e appena possibile portare l'impasto sulla spianatoia infarinata, dove si continuerà ad impastare fino ad ottenere un composto omogeneo e liscio.
A questo punto mettere in una ciotola leggermente unta il panetto, coprire con pellicola trasparente e mettere a lievitare in frigorifero per 12 ore, o comunque fino a raddoppio.


Trascorso il tempo di lievitazione, prendere l'impasto e dividerlo in nove palline cercando di farle tutte dello stesso peso, aiutandovi con una bilancia.


Con l'aiuto del matterello stendete le palline in altrettante sfoglie, possibilmente tutte della stessa grandezza.


Prendere la prima sfoglia e spennellarla con un po' di burro morbido. A questa sfoglia imburrata sovrapporne un'altra, spennellare altro burro e così via fino alla fine delle sfoglie,


fino a formare una torretta.


Con il matterello spianare la torre fino ad avere una sfoglia sottile multistrato.


Con il tagliapizza ricavare 12 triangoli,


spalmervi al centro un po' di confettura di albicocche o del gusto preferito e arrotolare nella classica forma a brioches.
Allineare le brioches in una teglia su carta forno e lasciare lievitare ancora un'ora circa.
Accendere il forno a 180°.


Spennellare le brioches con l'uovo sbattuto con l'acqua e spolverizzare con zucchero a velo e infornare per 20 minuti circa.

Nessun commento:

Posta un commento