Translate

Risotto allo zafferano con squacquerone e sale nero




Lo squacquerone è un formaggio è un formaggio tipico romagnolo, fresco, morbido e di colore bianco. E' un formaggio simile alla crescenza o allo stracchino ma con una consistenza più liquida.
L'idea di abbinarlo al risotto allo zafferano non è stata mia ma di mio marito...quindi ecco a voi la ricetta di oggi, completata anche da una macinata di sale nero.

Ingredienti

250 gr di riso
2 noci di burro
2-3 cucchiai di olio d'oliva
1/2 scalogno
1/2 bicchiere di vino bianco
1 litro circa di brodo meglio de di carne
1 bustina di zafferano
4 cucchiai di squacquerone
sale nero
grana grattugiato


Preparazione

In una cassaruola rosolare nell'olio e in una noce di burro lo scalogno tritato finemente. Aggiungere il riso e tostarlo qualche minuto, controllando che non scurisca; quando il riso assume un aspetto "perlato" sfumarlo con il vino. Lasciare evaporare e poco alla volta aggiungere il brodo bollente, mescolando di tanto in tanto. Cuocere a fuoco vivo continuando ad aggiungere brodo fino a quando il riso si asciuga. Dopo circa 10 minuti incorporare al riso lo zafferano sciolto in un goccio di brodo. A cottura ultimata (15-17 minuti) spegnere il gas, unire il burro rimasto, il grana e mescolare. Lasciare riposare il riso per 2-3 minuti. Impiattare e servire con un cucchiaio di squacquerone e una macinata di sale nero.

Nessun commento:

Posta un commento