Translate

Panettone ricetta rivisitata e semplificata

panettone con glassa e mandorle
panettone senza glassa



La mia ricetta semplificata del panettone non è altro che la versione "in dolce" di quella del panettone gastronomico di Montersino. Ovviamente non me ne voglia il maestro, ma le varie ricette di questo tipico dolce delle feste sono troppo lunghe e complicate per me. Inoltre volevo pubblicare una ricetta accessibile a tutte le persone a cui come me piace semplificarsi la vita.
Ingredienti

per il panettone

375 gr di farina manitoba
150 gr di latte intero
10 gr di malto in polvere o zucchero
15 gr di miele 
10 gr di lievito di birra 
80 gr di zucchero
4 gr di sale
80 gr di tuorli
1 cucchiaino di estratto di vaniglia
80 gr di burro morbido
uvetta sultanina a piacere

per la glassa

25 gr di albume
20 gr di farina di mandorle ( o mandorle intere spellate e frullate finemente)
5 gr di farina di mais
35 gr di zucchero
a piacere mandorle intere e zuccherini


Preparazione





Nella ciotola della planetaria mettere la farina, il malto e il lievito.


Sciogliere in una ciotola il lievito e lo zucchero nel latte appena tiepido.


Versare il liquido nella farina e a planetaria in azione aggiungere i tuorli mescolati con l'estratto di vaniglia, facendoli cadere a filo. Lasciare impastare molto bene.



Aggiungere il burro morbido a ripartire ad impastare fino a completo assorbimento.


Aggiungere il sale e continuare ad amalgamare fino ad ottenere un impasto liscio ed elastico.
Formare una palla e metterla a riposare sulla spianatoia leggermente infarinata per una quindicina di minuti.


Lasciare riposare il panetto formato sulla spianatoia per 15-20 minuti.


Riprendere in mano l'impasto e lavorarlo un attimo, aggiungere l'uvetta e lavoralo ancora qualche minuto.


Formare una palla e metterla a lievitare nello stampo imburrato.

fase di lievitazione
Nel  caso optaste per guarnire con la glassa, prepararla mescolando tutti gli ingredienti.


A lievitazione avvenuta stendere con delicatezza la glassa. 


cospargere con le mandorle e gli zuccherini. Infine infornare per 30 minuti a 180°. Se durante la cottura dovesse dorarsi troppo la superficie, coprire con un foglio di alluminio.
Per controllare la cottura fare la prova stecchino.


Una volta sfornato inserire due ferri da calza attraverso lo stampo e


mettere il panettone a testa in giù a raffreddare.


Nessun commento:

Posta un commento