Translate

Cuocere la pasta sfoglia

Fino a poco tempo fa io cuocevo la pasta sfoglia, da sola o con ripieno dolce o salato, infornandola ad una temperatura di 200° circa, poi seguendo i consigli dello chef Montersino, ho imparato la giusta cottura.
La sfoglia cotta ad alta temperatura non ha il tempo di gonfiarsi e cuocere uniformemente.
Provate a metterla in forno a 160°- 165° e allungate i tempi di cottura: in questo modo gli strati da cui è formata, hanno modo di distanziarsi fra di loro e dare alla sfoglia stessa la caratteristica che le appartiene.
Inoltre con questo tipo di procedimento, la pasta una volta tolta dal forno non precipita sgonfiandosi ma rimane bene in forma dato che non ha trattenuto l'umidità data dagli ingredienti con cui è stata farcita.
La ricetta della sfogliata veloce è la dimostrazione di come questo metodo di cottura sia più congegnale per la pasta sfoglia.


Nessun commento:

Posta un commento