Translate

Pennoni rigati con zucchine trifolate, prosciutto e formaggella di montagna


Quando si apre il frigorifero e...cosa cucino stasera? Questo è quello che penso io più o meno tutti i giorni nel tardo pomeriggio. Devo dire che al mattino ho più idee e a pranzo di solito scateno la mia fantasia, ma la sera diventa tutto più problematico: non se se gioca a sfavore la stanchezza o se perchè spesso ceniamo tardi e quindi perdo l'amore, comunque sia tutte le se (o quasi) la domanda è sempre la stessa.
Ma bando alle chiacchere e passiamo alla ricetta, saltata letteralmente fuori non dalla fantasia ma dal frigorifero semivuoto del dopo weekend.
Ingredienti

250 gr di pennini rigati
3 zucchine ben sode
3 fette di prosciutto cotto tagliate leggermente più grosse del normale
80 gr circa di formaggella dolce di montagna
olio 

Preparazione

Lavare le zucchine, privarle delle estremità, tagliarle a metà nel senso della lunghezza, dimezzare ancora nel senso della lunghezza le due metà e poi a tocchetti di circa 1 cm. In una padella scaldare 3 cucchiai di olio e trifolare le zucchina per circa 15 minuti. 
Nel frattempo portare a bollore l'acqua per la pasta, salarla e calare i pennoni, portandoli a cottura come indicato nella confezione.
Unire il prosciutto tagliato a a quadratini, tenere sul fuoco ancora 2-3 minuti e poi spegnere.
Calare la pasta e versarla direttamente nella padella con il condimento, accendere il gas e lasciare insaporire per un minuto circa.
Tagliare il formaggio a dadini, impiattare la pasta e condirla con il formaggio. Servire subito prima che il formaggio si sciolga.

Nessun commento:

Posta un commento