Translate

Latte microfiltrato: quale è la differenza e perchè ha una scadenza più lunga?


Il latte fresco tradizionale subisce un processo di pastorizzazione, che consiste nel riscaldarlo a determinate temperature e successivamente raffreddarloo rapidamente. Questa procedura consente la distruzione dei germi mantenendo inalterato il valore nutritivo. Questo rende il latte sicuro ma facilmente deteriorabile, ecco perchè ha una scadenza rapida.
Il latte microfiltrato viene sottoposto a varie fasi di pastorizzazione e poi successivamente filtrato attraverso membrane con fori microscopici che consentono di non alterare i principi nutritivi trattenendo i batteri presenti nel latte. Questo processo quindi, diminuendo la carica batterica, fa si che il latte si conservi più a lungo, anche fino a 7-8 giorni.
In entrambe i casi la data di scadenza è indicata per il prodotto non aperto, in caso contrario è consigliabile consumare il latte entro 2 giorni e mantenerlo a temperatura di frigorifero.

Nessun commento:

Posta un commento