Translate

Praline al grana

Questo antipasto me lo ha insegnato una signora italiana conosciuta durante la nostra trasferta negli Stati Uniti. La ricetta mi è stata data durante una serata incontro fra italiani e mi ricordo di averla trascritta su un tovagliolino di carta prima di riportarla nel mio ricettario. La ricetta originale consigliava di utilizzare del pecorino ma la signora preferiva il grana padano e io ho seguito il suo consiglio.
Preparazione

200 cl di latte
200 cl di panna fresca
300 gr di grana padano grattugiato
20 gr di gelatina in fogli
1 uovo sbattuto
farina q.b.
pane grattugiato q.b.
olio per friggere

Preparazine

Ammollare la gelatina nell'acqua fredda.
Scaldare il latte e la panna, unire il grana fino a farlo fondere completamente., Aggiungere la gelatina e mescolare molto bene in modo da farla sciogliere completamente. Mettere poi il composto a raffreddare.
Togliere dal frigorifero e formare con il composto indurito delle palline che poi verranno passate nella frina, nell'uovo e nel pane grattugiato. Friggere le praline in olio ben caldo.

Nessun commento:

Posta un commento