Translate

Zuppa di pomodoro


Lo so, lo so, questa mia pazzia sorprenderà i miei lettori, ma era giusto essere onesta con loro. 
Andare al supermercato, intravedere sullo scaffale la zuppa di pomodoro della Campbells e metterla nel carrello è stato tutt'uno. Eh già noi siamo ghiotti di questa zuppa e ci ricorda i nostri anni vissuti in America.
Comunque nel caso vogliate provare basta versare il contenuto della scatoletta in una pentola, aggiungere un barattolo e mezzo di latte e aspettare il bollore. Aggiungere un filo di olio, basilico fresco a parmigiano e il gioco è fatto.  
Se invece non siete pigre provate questa ricetta davvero gustosa.

Ingredienti 

1,8-2 kg di pomodori maturi 
3 carote
1 cipolla media
1 pezzo di gambo di sedano
1 spicchio di aglio
2 patate
800 ml di acqua 
sale e pepe
prezzemolo fresco

Preparazione

Lavare i pomodori e con un coltello affilato praticare una croce dalla parte del picciolo. Scottare i pomodori in acqua bollente per qualche secondo e spellarli partendo dalle parti dove è stata praticata la croce. Tagliateli in 4 e togliete i semi.
A parte tritare le carote, la cipolla e il sedano
In una casseruola fare insaporire lo spicchio di aglio poi eliminatelo; nell'olio insaporito rosolare le verdure per circa 10 minuti mescolando di tanto in tanto. Trascorso il tempo calare i pomodori fatti a dadini, rosolare e diluire il tutto con 800 ml di acqua. Salare e bollire per circa 15 minuti. Aggiungere le patate tagliare a dadini piccoli e cuocere per altri 30-40 minuti.
Se vi piace la vellutata invece della zuppa passate il composto con il frullino a immersione.
Aggiustare di sale, insaporire con una macinata di pepe e prezzemolo tritato.
Servire ben calda condita con un filo di olio d'oliva, grana grattato e crostini di pane, magari insaporiti con uno spicchio d'aglio fregato sulla mollica calda.

Nessun commento:

Posta un commento