Translate

Canestrelli


Sono dei biscottini a forma di fiore molto conosciuti e diffusi in Liguria e in Piemonte
Adatti sia per la colazione che per merenda sono preparati con una frolla a base di burro e tuorli di uova sode, che li rendono particolarmente friabili.

Ingredienti

150 gr di farina
100 fecola di patate
150 gr di burro morbido
75 gr di zucchero
1 cucchiaino di estratto di vaniglia
3 tuorlo d’uovo sodi
scorza di limone
zucchero a velo
Setacciare la farina, fecola e zucchero, aggiungere la scorza di limone, la vaniglia, il burro e i tuorli schiacciati e setacciati. Impastare bene, formare una palla e avvolgerla con pellicola trasparente. Riporre in frigo per circa 30 minuti.
Accendere il forno a 180°.
Stendere la pasta allo spessore di 1/2 cm e con un taglia biscotti a forma di fiorellino ritagliate tanti dischetti e un teglia biscotti piccolo e liscio formare il buco al centro.
Allineare i biscotti sulla placca foderata con carta forno e cuocerli per 12-15 minuti.Togliere i biscotti ancora caldi e morbidi, disporli su una gratella a raffreddare e cospargerli di zucchero a velo.Prima di riporli immergerli nello zucchero a velo. 
Si mantengono bene per circa una decina di giorni chiusi in una scatola di latta o in un barattolo di vetro a chiusura ermetica.

1 commento:

  1. Interessante la ricetta
    Purtroppo la parte scritta in marrone non si vede bene

    RispondiElimina